Come preparare il migliore Apple Pie (torta di mele)

Vai alla ricetta

Happy Thanksgiving! Oggi è anche il mio trentesimo compleanno, quindi la ricetta di oggi è una doppia celebrazione!

Non riesco a pensare a qualcosa di più americano da divorare il giorno del ringraziamento di un ammasso appiccicoso di mele caramellate ammucchiate dentro una crosta croccante e burrosa. Una buona torta di mele può essere davvero buona, ma se è cattiva, beh, è semplicemente deprimente. Sfortunatamente molte cose possono andare storte quando si tratta del classico dessert, ma ho fatto qualche ricerca e molte prove per assicurarvi una “apple pie” di successo!

Continua a leggere la mia ricetta per ottenere una bella torta di mele o Apple Pie. Stiamo condividendo tutti i suggerimenti necessari per realizzare la torta di mele classica perfetta, oltre a alcune varianti per insaporire la vostra torta e una ricetta passo-passo facile da seguire, ovviamente!

Le mele giuste sono la chiave

I tipi di mele che scegliete sono fondamentali per il successo della vostra torta di mele. Ogni tipo di mela fornisce qualità sia positive che negative. Le mele aspre reggono bene durante la cottura, ma non offrono il miglior sapore di mela. Le mele dolci offrono un sapore meraviglioso ma spesso si trasformano in poltiglia.

La maggior parte dei panettieri preferisce utilizzare un mix di mele dolci e aspre, che insieme producono una salsa saporita e un morso tenero ma deciso. La nostra combinazione perfetta è mele granny smith e mele renetta oppure mele golden delicious.

Ne vale la pena di pre-cucinare le mele

Par-cucinare il frutto aiuta a scoraggiare il divario che spesso si verifica tra la crosta superiore e il riempimento, dal momento che le mele si restringono notevolmente durante la cottura. Alcuni cuochi collocano un uccellino, un oggetto di ceramica spesso a forma di uccello, al centro della crosta, che impedisce alla crosta di afflosciarsi mentre cuoce.

Un altro vantaggio del precottura del ripieno è che potete farlo in anticipo. Potete anche assaggiare il ripieno prima di preparare la torta e regolare di conseguenza i condimenti. Preferisco essere molto leggero con le spezie, perché per me la cosa più buona è il sapore del frutto.

Un piatto di torta di metallo è il migliore

Anche se un piatto a torta forte lo farà sicuramente, le torte a doppia crosta come questa solitamente si rivelano migliori quando vengono cotte in metallo, preferibilmente in alluminio. Il metallo è un eccellente conduttore di calore e produrrà una crosta più croccante e dorata rispetto al vetro o alla ceramica. Qualunque sia il piatto che scegliete, evitare le teglie usa e getta.

Il congelatore è il vostro amico

Il congelamento di un Apple Pie non cotto può effettivamente produrre risultati migliori rispetto alla cottura immediata. Una volta nel forno, la crosta inferiore si scongela rapidamente e ha la possibilità di cuocere mentre il ripieno si sta ancora scongelando, impedendo ai succhi di rendere il fondo molliccio.

Per congelare, preparare la torta attraverso tutti i passaggi tra cui modellare e sfiatare la crosta superiore. Coprire l’intera torta in un involucro di plastica, quindi inserirla in un grande sacchetto di plastica e sigillare con una fascetta. Solo congelare torte in un tegame di metallo o in alluminio usa e getta; i piatti in vetro e in ceramica si spezzano quando colpiscono il forno.

Se congelate la torta in avanti, aggiungete da 20 a 45 minuti al tempo di cottura. Cuocia la torta entro quattro mesi per la migliore qualità.

12 aggiunte diversi per insaporire il Apple Pie

1. Cardamomo

Date alla vostra torta di mele un tocco scandinavo usando il cardamomo macinato invece della cannella in polvere. Usa la stessa quantità di semi di cardamomo nel posto della cannella e sentire gli aromi celesti mentre la torta cuoce.

2. Noci tritate

Aggiungere 1 tazza di noci tritate – noci e mandorle sono particolarmente deliziosi per nella torta di mele preferita. Potete tostare le noci prima per far emergere il maggior gusto possibile e per aiutarle a mantenere più della loro favolosa consistenza mentre sono infilate dentro le mele.

3. Mirtilli freschi

Mettete 1 tazza di mirtilli rossi/lamponi/mirtilli e un ulteriore 1/4 di tazza di zucchero nella la miscela di mele per un piccolo calcio d’aspro e una bella esplosione di colore. Anche i mirtilli essiccati funzionano, ma se li usate, non aggiungere lo zucchero in più.

4 Liquori

Cospargere la miscela di mele con 2 cucchiai del tuo liquore preferito per un sapore più intenso e una torta di mele più adulta. Il Calvados e il Applejack, entrambi prodotti con mele fermentate, sono scelte particolarmente buone, ma il bourbon o il whiskey non sono troppo male neanche.

5. Frutta secca

Aggiungere 1/2 tazza di uvetta, ribes o altra frutta secca tritata come datteri o fichi per un tocco sul tradizionale sapore di torta di mele e un pizzico di croccantezza aggiunto in ogni morso. La maggior parte dei frutti secchi porterà con sé anche un po ‘di dolcezza, quindi assicuravi di aggiungere meno zucchero del solito e assapora il ripieno per adattare il livello di dolcezza al vostro gusto.

6. Zenzero

Ci sono molti modi per aggiungere un tocco di zenzero a una torta di mele. Aggiungere 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato, 1 cucchiaino di zenzero macinato, o 1 cucchiaio di zenzero cristallizzato o candito tritato per portare un bel morso brillante a questo dessert casalingo.

7. Panna

Trasformare quella torta di mele in una torta olandese tagliando una grande buco nella crosta superiore prima di metterla nel forno. Circa a metà del tempo di cottura, versare 1/2 tazza di panna da cucina attraverso il buco e continuare a cuocere la torta come indicato.

8. Miele

Sostituire lo zucchero nella torta di mele con il miele per un dessert più profondo, dolce e profumato al miele. Iniziare aggiungendo solo una piccola porzione di miele e assaggiare il ripieno – il miele può facilmente sopraffare gli altri sapori!

9. Pere

Sostituire metà delle mele con le pere o le mele cotogne. Aumentare l’amido di mais di circa un terzo per gestire la super succosa natura delle pere.

11. Streusel

Utilizzare solo la crosta inferiore e invece di farcire la torta con una seconda crosta, cospargere la torta con lo streusel. Per fare lo streusel, mescolare 1/2 tazza di burro, 1/2 tazza di zucchero di canna, 1/2 tazza di fiocchi d’avena, 2 cucchiaini di succo di limone e 1/2 cucchiaino di cannella in polvere.

12. Formaggio

Formaggio in una torta di mele sembra disgustoso, ma il sapore di un formaggio aggiunge è un bel tocco burroso e salato a tutta la dolcezza. Provalo aggiungendo 1 tazza di gouda o parmigiano grattugiato all’impasto mentre lo fate.

Come preparare il migliore Apple Pie (torta di mele)

1. Fare la pasta nel robot di cucina.

2. Stendere un disco di pasta finché il diametro non sia di 1-2 mm.

3. Trasferire l’impasto in una teglia imburrata e fodere la base.

4.Cuocere le mele.

5. Mettere le mele in alto nel mezzo della padella.

6. Coprire delicatamente le mele con la crosta superiore e infornare.

Apple Pie – Come renderlo davvero buono a casa

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

Per la pasta frolla
230g di burro
350g di farina
1/2 cucchiaino di sale
125ml d'acqua fredda
Per il ripieno
4 cucchiai di burro
1/2 tazza di zucchero
1/2 tazza di zucchero di canna
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
1/8 cucchiaino di noce moscata in polvere
2 chilogrammi di mele dolci e aspre, pelate e tagliate a fette
2 cucchiai di aceto
3 cucchiaini di amido di mais
1 albume, leggermente sbattuto
gelato, per servire

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti e metterlo nel congelatore per 10 minuti.

2

Unire la farina e il sale nella ciotola di un robot da cucina ed accenderlo per combinare. Aggiungere il burro e continuare ad azionarlo fino a quando assomiglia al pangrattato.

3

Aggiungere l'acqua un po' alla volta ed accenderlo fino a quando l'impasto si unisce per formare una palla.

4

Dividere l'impasto a metà e avvolgere ogni sezione in un foglio di pellicola. Raffreddare l'impasto per almeno un'ora o durante la notte.

5

Rimuovere i dischi dal frigorifero, scartarli e posizionarli su una superficie di lavoro leggermente infarinata. Se refrigerato per più di un'ora, lasciare riposare per 15 o 20 minuti fino a renderlo flessibile. Iniziare a stendere il primo disco, ruotare la pasta di un quarto di giro dopo ogni pochi rotoli e spolverare leggermente la parte inferiore con farina addizionale per evitare che si attacchi. Continuare a stendere finché il diametro dell'impasto non sia di 1-2 mm.

6

Trasferire l'impasto in una teglia imburrata e fodere la base. Stendere l'altra porzione di pasta in un cerchio di circa 3 cm più largo della padella. Trasferisci questo cerchio su una teglia rivestita di carta da forno. Lasciare riposare sia la crosta inferiore che la crosta superiore nel frigo per almeno 30 minuti.

Per il ripieno
7

Sciogliere il burro in una padella larga a fuoco medio fino a quando non spumeggia. Aggiungere lo zucchero, lo zucchero di canna, la vaniglia, la cannella e la noce moscata al burro e mescolare fino a quando unito. Aggiungere le mele.

8

Coprire e cuocere le mele, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il liquido bolle e le mele hanno iniziato a ammorbidirsi, circa 10 minuti. Nel frattempo, sbattere insieme l'aceto e l'amido di mais in una piccola ciotola. Fare un pozzo nelle mele e versare il composto sul fondo della pentola. Mescolare delicatamente per combinare. Continuare la cottura per altri 5-10 minuti, se volete che le mele diventino tenere ma ancora un po' croccanti quando si mordono. Lasciare raffreddare il ripieno caldo per almeno 30 minuti prima di continuare.

Per assemblare la torta di mele
9

Mettere una teglia rivestita di carta da forno sul cestello centrale nel forno e preriscaldare a 200°C

10

Togliere la teglia dal frigorifero e spazzolare le parti interne del guscio con uno strato sottile di albumi (per evitare che diventino fradici). Usando un mestolo forato, trasferire le mele raffreddate alla torta, creando un alto tumulo al centro. Versare i succhi in eccesso in un misurino liquido. Versare 1/2 tazza di liquido sulle mele e scartare il resto.

11

Coprire con il secondo strato di pasta sopra la torta. Usare le forbici da cucina per tagliare l'eccesso. Piegare il bordo della crosta superiore sulla crosta inferiore e pizzicare delicatamente per sigillare. Utilizzare l'indice di una mano e il pollice e l'indice dell'altro per creare un bordo scanalato. Taglia 5 fessure in un motivo a stella al centro. Spennellare la crosta superiore con gli albumi d'uovo rimanenti e cospargere di zucchero.

12

Mettere la torta sulla teglia preriscaldata e cuocere per 25 minuti. Ridurre il calore a 180°C e cuocere fino a doratura, circa 45 minuti. Raffreddare la torta su una griglia per almeno tre ore prima di affettare. Mentre riposa, il frutto riassorbe alcuni dei succhi; se la tagliate troppo presto, la torta sarà liquida. Servire con gelato.

13

La torta manterrà a temperatura ambiente, coperta, per un massimo di 2 giorni e refrigerata per un massimo di cinque giorni. Riscaldare in forno a 180°C.

Ingredienti

Per la pasta frolla
 230g di burro
 350g di farina
 1/2 cucchiaino di sale
 125ml d'acqua fredda
Per il ripieno
 4 cucchiai di burro
 1/2 tazza di zucchero
 1/2 tazza di zucchero di canna
 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
 1/8 cucchiaino di noce moscata in polvere
 2 chilogrammi di mele dolci e aspre, pelate e tagliate a fette
 2 cucchiai di aceto
 3 cucchiaini di amido di mais
 1 albume, leggermente sbattuto
 gelato, per servire

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti e metterlo nel congelatore per 10 minuti.

2

Unire la farina e il sale nella ciotola di un robot da cucina ed accenderlo per combinare. Aggiungere il burro e continuare ad azionarlo fino a quando assomiglia al pangrattato.

3

Aggiungere l'acqua un po' alla volta ed accenderlo fino a quando l'impasto si unisce per formare una palla.

4

Dividere l'impasto a metà e avvolgere ogni sezione in un foglio di pellicola. Raffreddare l'impasto per almeno un'ora o durante la notte.

5

Rimuovere i dischi dal frigorifero, scartarli e posizionarli su una superficie di lavoro leggermente infarinata. Se refrigerato per più di un'ora, lasciare riposare per 15 o 20 minuti fino a renderlo flessibile. Iniziare a stendere il primo disco, ruotare la pasta di un quarto di giro dopo ogni pochi rotoli e spolverare leggermente la parte inferiore con farina addizionale per evitare che si attacchi. Continuare a stendere finché il diametro dell'impasto non sia di 1-2 mm.

6

Trasferire l'impasto in una teglia imburrata e fodere la base. Stendere l'altra porzione di pasta in un cerchio di circa 3 cm più largo della padella. Trasferisci questo cerchio su una teglia rivestita di carta da forno. Lasciare riposare sia la crosta inferiore che la crosta superiore nel frigo per almeno 30 minuti.

Per il ripieno
7

Sciogliere il burro in una padella larga a fuoco medio fino a quando non spumeggia. Aggiungere lo zucchero, lo zucchero di canna, la vaniglia, la cannella e la noce moscata al burro e mescolare fino a quando unito. Aggiungere le mele.

8

Coprire e cuocere le mele, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il liquido bolle e le mele hanno iniziato a ammorbidirsi, circa 10 minuti. Nel frattempo, sbattere insieme l'aceto e l'amido di mais in una piccola ciotola. Fare un pozzo nelle mele e versare il composto sul fondo della pentola. Mescolare delicatamente per combinare. Continuare la cottura per altri 5-10 minuti, se volete che le mele diventino tenere ma ancora un po' croccanti quando si mordono. Lasciare raffreddare il ripieno caldo per almeno 30 minuti prima di continuare.

Per assemblare la torta di mele
9

Mettere una teglia rivestita di carta da forno sul cestello centrale nel forno e preriscaldare a 200°C

10

Togliere la teglia dal frigorifero e spazzolare le parti interne del guscio con uno strato sottile di albumi (per evitare che diventino fradici). Usando un mestolo forato, trasferire le mele raffreddate alla torta, creando un alto tumulo al centro. Versare i succhi in eccesso in un misurino liquido. Versare 1/2 tazza di liquido sulle mele e scartare il resto.

11

Coprire con il secondo strato di pasta sopra la torta. Usare le forbici da cucina per tagliare l'eccesso. Piegare il bordo della crosta superiore sulla crosta inferiore e pizzicare delicatamente per sigillare. Utilizzare l'indice di una mano e il pollice e l'indice dell'altro per creare un bordo scanalato. Taglia 5 fessure in un motivo a stella al centro. Spennellare la crosta superiore con gli albumi d'uovo rimanenti e cospargere di zucchero.

12

Mettere la torta sulla teglia preriscaldata e cuocere per 25 minuti. Ridurre il calore a 180°C e cuocere fino a doratura, circa 45 minuti. Raffreddare la torta su una griglia per almeno tre ore prima di affettare. Mentre riposa, il frutto riassorbe alcuni dei succhi; se la tagliate troppo presto, la torta sarà liquida. Servire con gelato.

13

La torta manterrà a temperatura ambiente, coperta, per un massimo di 2 giorni e refrigerata per un massimo di cinque giorni. Riscaldare in forno a 180°C.

Torta di mele

Cercate altre ricette americani? Provate i nostri i waffle americani o il nostro pollo fritto.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento