Maiale in agrodolce

Il Maiale in agrodolce è uno dei primi piatti che ho preparato per mio marito. E’ un piatto della mia gioventù in Australia. Il piatto che ordinavo ogni volta che andavo in un ristorante cinese. Arriva nella forma di pezzi di maiale gelatinosi coperti in almeno sei litri di salsa. C’era pochissima carne, tantissime verdure e cipolla cruda, e tutto aveva un retrogusto dolcissimo.

maiale-in-agro-dolce

Allora quando ho deciso di ricreare la ricetta per il sito, sono tornata alle sue radici. Il maiale in agrodolce è un classico piatto cantonese dove si chiama gu lao rou.

La sua origine è collegata alle famose costine agrodolci dalla provincia di Jiangsu chiamate tang cu pai gu, un piatto conosciuto per il suo caratteristico sapore vinoso e dolciastro.

Per tante famiglie cinesi, questo piatto è uno dei punti di riferimento della cucina cantonese. Una buona salsa agrodolce deve essere leggera ed i pezzi di carne di maiale devono essere caldi, croccanti e saporiti, serviti subito per mantenere la freschezza.

Per raggiungere il giusto equilibrio di sapori, dovete usare solamente ananas fresco, peperoni per il colore e peperoncini per il calore.

agrodolce-2

agrodolce-1

Preparare il maiale in agrodolce non è difficile, ma, come in ogni buona cucina, richiede una pianificazione e la giusta tempistica. La prima cosa è quella di selezionare il vostro taglio di carne di maiale. Per me, il collo del maiale è il pezzo migliore perché ha una buona distribuzione di carne magra e grassa. Rivestire la carne con la farina di mais assicura sapore e croccantezza.

Quando siete pronti per cucinare, vi occorre un wok con olio per friggere. Vi consiglio di cuocere la carne di maiale in lotti fino alla doratura, quindi rimuovere i cubi con un mestolo forato e scolare su carta assorbente. (Nei migliori ristoranti cinesi, la carne di maiale è fritta due volte per mantenere la sua freschezza). Trasferire l’olio in un recipiente resistente al calore, pulire il wok con carta assorbente, prima di scaldarlo nuovamente.

Quindi vi consiglio di Cuocere gli aromi e le verdure prima di aggiungere la salsa. Non appena la salsa comincia a bollire, aggiungete la carne di maiale e trasferite il composto in un grande vassoio. Una volta che avete provato questa ricetta, vi prometto che non tornate mai a un ristorante cinese mediocre per il maiale in agrodolce.

agro-dolce

agrodolce

Se provi questa ricetta, condividila con #cucinainternazionale.

Maiale in agrodolce

Tempo di preparazione15 minCottura15 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

450g lonza di maiale, tagliata a strisce
100g amido di mais
1 cipolla, tagliata a strisce
200g ananas fresca o in scatola, tagliata a cubetti
1 peperone rosso, tagliato a cubetti
per la salsa
5 cucchiai ketchup
4 cucchiai aceto di riso
4 cucchiai zucchero
2 cucchiaini salsa di soia leggera
1 cucchiaino sale
1 cucchiaio amido di mais
80ml d'acqua

Preparazione

1

Tagliare il maiale in strisce. Mettere l’amido di mais in un piatto e aggiungere il maiale, girare per rivestire la carne nell’amido.

2

Riscaldare una padella grande con abbastanza olio per friggere. Cuocere la carne in lotti finché è croccante e dorata. Togliere e mettere da parte.

3

Pulire la padella e riscaldare ancora sul fuoco alto con un cucchiaio di olio. Aggiungere la cipolla e saltare per un minuto. Aggiungere quindi il peperone e l'ananas e cuocere per un altro minuto.

4

Nel frattempo, mescolare tutti gli ingredienti per la salsa in una ciotola. Versare nella padella, portare a ebollizione e cuocere per tre minuti.

5

Aggiungere il maiale alla padella e cuocere, girando, finché è riscaldato.

Ingredienti

 450g lonza di maiale, tagliata a strisce
 100g amido di mais
 1 cipolla, tagliata a strisce
 200g ananas fresca o in scatola, tagliata a cubetti
 1 peperone rosso, tagliato a cubetti
per la salsa
 5 cucchiai ketchup
 4 cucchiai aceto di riso
 4 cucchiai zucchero
 2 cucchiaini salsa di soia leggera
 1 cucchiaino sale
 1 cucchiaio amido di mais
 80ml d'acqua

Preparazione

1

Tagliare il maiale in strisce. Mettere l’amido di mais in un piatto e aggiungere il maiale, girare per rivestire la carne nell’amido.

2

Riscaldare una padella grande con abbastanza olio per friggere. Cuocere la carne in lotti finché è croccante e dorata. Togliere e mettere da parte.

3

Pulire la padella e riscaldare ancora sul fuoco alto con un cucchiaio di olio. Aggiungere la cipolla e saltare per un minuto. Aggiungere quindi il peperone e l'ananas e cuocere per un altro minuto.

4

Nel frattempo, mescolare tutti gli ingredienti per la salsa in una ciotola. Versare nella padella, portare a ebollizione e cuocere per tre minuti.

5

Aggiungere il maiale alla padella e cuocere, girando, finché è riscaldato.

maiale in agrodolce

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento