Riso alla cantonese

Su internet si trovano un milione di ricette per il riso alla cantonese. Ogni ristorante cinese e pseudo-ristorante cinese in Italia ha il riso alla cantonese, ma qual è la versione autentica?

riso-alla-cantonese-social

Sia mia mamma, che quella di Giulio preparano una sua versione. Per loro il riso alla cantonese è semplicemente riso con piselli, mais, uova e tanta, ma tanta, salsa di soia. Sinceramente, dopo molte esperienze con il riso alla cantonese sia a casa che al ristorante, ero convinta che questo piatto fosse occidentale e non pensavo esistesse veramente in Cina.

Mi ero sbagliata. Il riso alla cantonese o chǎo fàn e un piatto cinese. Ne esistono tanti tipi che cambiano da regione a regione, un po’ come la nostra pasta e spesso il piatto è servito come ultima portata del banchetto.

Quando ho deciso di preparare questa ricetta, ho cercato una versione autentica. Dopo aver letto molto, ho trovato una ricetta “vera” in uno dei libri vecchi di cucina cinese di mia madre.

Qual è la differenza fra un riso alla cantonese vero e quello che mangi al centro commerciale? La versione autentica è molto più saporita e ricca d’ingredienti. La salsa non è solo quella di soia come faceva mia mamma, ma un’infusione di salsa d’ostriche, olio di sesamo e salsa di soia gialla – un prodotto che ho comprato in Australia e che ha un sapore di terra. Questa salsa è leggera, non copre il sapore degli altri ingredienti e non dipinge il riso nero.

riso

riso-1

La cosa più importante da fare per un riso alla cantonese vero è cuocere il riso da parte e prima, lasciandolo a raffreddare ed aggiungendolo solo alla fine della cottura. In questo modo il riso mantiene la sua forma e la sua croccantezza. Nella ricetta originale, non dovete aggiungere né piselli, né mais!

riso-4

riso-7

riso-2

Se provi questa ricetta, condividila con #cucinainternazionale.

La ricetta originale del riso alla cantonese cinese. Un piatto tradizionale dei banchetti.

Tempo di preparazione10 minCottura20 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

60ml olio di arachidi
4 gamberoni, pelati e puliti
2 uova
2 chiodi di garofano
2 chiodi di aglio, finemente tritato
2 cucchiaini zenzero, grattugiato
150g lombo di maiale, tritate grossolanamente
555g riso cotto
1 cucchiaio salsa di soia leggera
1 cucchiaio salsa di soia giallo (opzionale)
1 cucchiaino zucchero
2 cucchiaino salsa d'ostriche
1 cucchiaino olio di sesamo
3 cipollotti, tagliate a julienne

Preparazione

1

Scaldare un wok a fuoco alto. Aggiungere un cucchiaio di olio di arachidi e saltare i gamberi fino a che non cambiano colore, quindi rimuovere.

2

Riscaldare il wok, aggiungere le uova e spostarli intorno al wok con delicatezza fino che sono cotti. Versare l'uovo su un piatto e tritare grossolanamente con un cucchiaio.

3

Pulire il wok e riscaldare con l'olio di arachidi rimasto fino a caldo. Aggiungere l'aglio e lo zenzero e saltare fino a che è fragrante, quindi aggiungere la carne di maiale e cuocere per un minuto. Aggiungere il riso e saltare per un altro minuto, per poi rimettere i gamberi nel wok. Aggiungere le salse di soia, zucchero, salsa di ostriche, olio di sesamo e mezzo cucchiaino di sale marino, e girare bene. Aggiungere l'uovo e cipollotti e mescolaee insieme. Trasferire in un piatto da portata e cospargere con pepe bianco macinato.

Ingredienti

 60ml olio di arachidi
 4 gamberoni, pelati e puliti
 2 uova
 2 chiodi di garofano
 2 chiodi di aglio, finemente tritato
 2 cucchiaini zenzero, grattugiato
 150g lombo di maiale, tritate grossolanamente
 555g riso cotto
 1 cucchiaio salsa di soia leggera
 1 cucchiaio salsa di soia giallo (opzionale)
 1 cucchiaino zucchero
 2 cucchiaino salsa d'ostriche
 1 cucchiaino olio di sesamo
 3 cipollotti, tagliate a julienne

Preparazione

1

Scaldare un wok a fuoco alto. Aggiungere un cucchiaio di olio di arachidi e saltare i gamberi fino a che non cambiano colore, quindi rimuovere.

2

Riscaldare il wok, aggiungere le uova e spostarli intorno al wok con delicatezza fino che sono cotti. Versare l'uovo su un piatto e tritare grossolanamente con un cucchiaio.

3

Pulire il wok e riscaldare con l'olio di arachidi rimasto fino a caldo. Aggiungere l'aglio e lo zenzero e saltare fino a che è fragrante, quindi aggiungere la carne di maiale e cuocere per un minuto. Aggiungere il riso e saltare per un altro minuto, per poi rimettere i gamberi nel wok. Aggiungere le salse di soia, zucchero, salsa di ostriche, olio di sesamo e mezzo cucchiaino di sale marino, e girare bene. Aggiungere l'uovo e cipollotti e mescolaee insieme. Trasferire in un piatto da portata e cospargere con pepe bianco macinato.

Riso alla cantonese

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento