Il vero butter chicken o murgh makhani

vai alla ricetta

Un paio di anni fa, mia sorella è andata a Dehli. Era il suo primo viaggio fuori dall’Australia e, sinceramente, ci è rimasta male. Giulio ed io siamo andati nelle città asiatiche piene di vita (e casino)! Mia sorella invece è rimasta scioccata dal traffico e dal gran numero di persone sulle strade. Il nostro consiglio? Forse non scegliere Dehli per il vostro primo viaggio in Asia.

Dicendo questo, ha detto che il cibo era pazzesco! I sapori erano molti più buoni e forti di anche quelli che ha mangiato in Australia. Per certi viaggiatori, questo potrebbe essere un problema. Abbiamo assaggiato in Cina piatti che erano troppo forti per il nostro pallato ed allora sappiamo com’è la sensazione. Mia sorella ha detto che tutto era molto piccante, anche le salse che hanno accompagnato i curry! Ma il cibo era buono, buono, buono! E Dehli è sicuramente uno dei pochi posti rimasti al mondo dove potete assaggiare il vero cibo dei locali e non quello fatto per i turisti.

Non tutti i curry indiani sono piccante. Infatti il cibo indiano è spesso considerato troppo piccante per noi italiani – questo è il risultato dei ristoranti poco buoni che troviamo qui e delle salse e spezie ‘indiane’ che potete comprare al supermercato.

L’India ha una storia bella di Raj e banchetti reali dove centinaia di piatti erano serviti tutti insieme. Ha una cucina che è piccante, ma anche raffinata e fresca. Il Butter chicken ne è un esempio.

taj-mahal-366_1280

butter-chicken-a-casa

Il Butter chicken or murgh makhani è un piatto che si trova ovunque, spesso nella sua ricetta rivisitata che ha ben poco a vedere con l’originale. La sua forma autentica è fatta da pollo allo yogurt e spezie marinato in un mix di colore rosso vellutato composto di burro, cipolle, zenzero e pomodori profumati con garam masala, cumino, curcuma e cannella. Il piatto ha le sue radici nella cucina punjabi, famosa per i piatti delicati e tandoori.

Dobbiamo iniziare questa ricetta il giorno primo per marinare il pollo. Noi usiamo sempre le cosce di pollo perché hanno più sapore. Per un vero butter chicken, dovete usare il ghi o burro chiarificato. E’ facile da trovare anche nei supermercati più piccoli, ma se non lo trovate, usare burro normale.

Vi consigliamo di servire il butter chicken con riso basmati e chutney di mango, con poppadoms o naan se si possono trovare.

 

ricetta-butter-chicken

 

Butter chicken o murgh makhani

La ricetta originale del butter chicken indiano.

Tempo di preparazione15 minCottura2 ore 15 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

1cm di zenzero, tagliato a pezzi
1 chiodo di aglio
1 cucchiaio di mandorle, tostate
1/3 tazza di yogurt greco
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di garam masala (vedi nota)
3 baccelli di cardamomo
400g di pomodoro in scatola
1 cucchiaio di sale
500g cosci di pollo
2 cucchiai di ghi o burro
1 cipolla, tagliata fine
1 cucchiaio di panna da cucina

Preparazione

1

Tritare zenzero, aglio e mandorle a mano o in un robot di cucina. Mettere in una ciotola con lo yogurt, le spezie, il pomodoro e il sale. Aggiungere il pollo e lasciare a marinare per almeno 2 ore o tutta la notte.

2

Scaldare il forno al 180°C. Scogliere il ghi in una casseruola adatta per il forno. Aggiungere la cipolla e friggere finché è dorata. Aggiungere il pollo senza la marinata e cuocere per 2 minuti. Aggiungere la marinata e la panna, portare ad ebollizione e cuocere nel forno per 2 ore.

3

Togliere del forno e lasciare a riposare per 10 minuti. Prima di servire, gratinare sotto il grill per due minuti e togliere l'eccesso d'olio.

Ingredienti

 1cm di zenzero, tagliato a pezzi
 1 chiodo di aglio
 1 cucchiaio di mandorle, tostate
 1/3 tazza di yogurt greco
 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
 1 cucchiaino di garam masala (vedi nota)
 3 baccelli di cardamomo
 400g di pomodoro in scatola
 1 cucchiaio di sale
 500g cosci di pollo
 2 cucchiai di ghi o burro
 1 cipolla, tagliata fine
 1 cucchiaio di panna da cucina

Preparazione

1

Tritare zenzero, aglio e mandorle a mano o in un robot di cucina. Mettere in una ciotola con lo yogurt, le spezie, il pomodoro e il sale. Aggiungere il pollo e lasciare a marinare per almeno 2 ore o tutta la notte.

2

Scaldare il forno al 180°C. Scogliere il ghi in una casseruola adatta per il forno. Aggiungere la cipolla e friggere finché è dorata. Aggiungere il pollo senza la marinata e cuocere per 2 minuti. Aggiungere la marinata e la panna, portare ad ebollizione e cuocere nel forno per 2 ore.

3

Togliere del forno e lasciare a riposare per 10 minuti. Prima di servire, gratinare sotto il grill per due minuti e togliere l'eccesso d'olio.

Butter chicken o murgh makhani

Se fai questa ricetta, condividila con #cucinainternazionale.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento