Mandu – Gnocchi coreani

Vai alla ricetta

Giulio e io adoriamo gli gnocchi asiatici. È uno dei primi cibi etnici che abbiamo provato a fare in casa. Sì, gli involucri fatti in casa sono un po’ impegnativi, ma non più impegnativo della pasta nostra fatta in casa. 

Gli gnocchi coreani sono molto simili ai loro cugini cinesi o giapponesi, ma sono riempiti con un ingrediente tipico coreano: il kimchi! Quel cavolo fermentato piccante a cui occorre tempo per abituarsi. Lo mescoliamo con carne di maiale macinata e tofu in questa ricetta tradizionale.

I mandu sono spesso preparati dalle famiglie come parte delle festività del capodanno lunare coreano perché sembrano lingotti d’oro, che simboleggiano la prosperità nell’anno a venire.

I mandu vengono solitamente serviti con una salsa di soia e aceto e gochujang, un condimento piccante al peperoncino.

Se amate i wonton cinesi o il gyoza giapponese, adorerete questi mandu coreani!

Cosa sono i mandu (gnocchi coreani)?

Esistono molte varianti di mandu. A seconda degli ingredienti del ripieno, sono chiamati gogi mandu (고기 만두, carne come ingrediente principale nel ripieno), yachae mandu (야채 만두, verdure), saewu mandu (새우 만두, gamberetti), kimchi mandu (김치 만두), e così via.

Inoltre, a seconda di come vengono cotti, vengono chiamati jjin mandu (찐만두, al vapore), tuigin mandu (튀긴 만두, fritto), gun mandu (군만두, fritto in padella) o mul mandu (물만두, bollito).

Oggi vi mostreremo come preparare bolliti e fritti in padella – due dei tipi più popolari di gnocchi coreani.

Cosa posso mettere dentro i mandu (gnocchi coreani)?

Gli gnocchi coreani sono riempiti con una miscela di varie carni e verdure. Mandu è così versatile che potete usare qualsiasi tipo di carne che vi piace (o nessuno). In genere usiamo il macinato di maiale.

Le verdure comuni per il ripieno includono baechu (배추, cavolo napa), cavolo verde, kimchi, germogli di soia, funghi, zucchine, erba cipollina all’aglio, cipolle, scalogno. Anche il tofu e il dangmyeon (당면, spaghetti di fecola di patate dolci) sono comuni negli gnocchi coreani.

Ci piace il rapporto carne e verdura in questa ricetta classica di mandu con kimchi, macinato di maiale e tofu. Creano un ripieno umido e succoso e di buona consistenza, ma potete aumentare o diminuire qualsiasi ingrediente a vostro piacimento.

Gli involucri?

In questa ricetta, abbiamo usato gli involucri di gnocchi già pronti che abbiamo acquistato in un mercato coreano. Potete comprare gli involucri cinesi in supermercati etnici. 

Se volete farli in casa, guarda la nostra ricetta per gli involucri dei wonton fatti in casa.

Come piegare gli gnocchi

Un mandu può essere piegato in molti modi diversi. La più semplice è una forma a mezza luna, che potete fare semplicemente piegando a metà l’involucro di gnocchi e sigillandolo stringendo saldamente i bordi.

Avrete bisogno di bagnare i bordi degli involucri di gnocchi acquistati in negozio in modo che possano essere incollati insieme, un passaggio che non è necessario per gli involucri fatti in casa.

Se siete nuovo nella preparazione degli gnocchi, sii leggero sul ripieno per piegarli e aggraffarli più facilmente.

Tradizionalmente, gli gnocchi coreani vengono poi uniti all’angolo per formare una rosa. Se volete, potete unire gli angoli, ma saranno altrettanto deliziosi se non lo fate!

Come fare i mandu (gnocchi coreani)

Preparare questi gnocchi coreani sono facili!

  1. Preparare il ripieno – Usiamo il ripieno di gnocchi coreano più tradizionale: carne di maiale macinata, kimchi e tofu.
  2. Riempire gli gnocchi – Posizionare un cucchiaino di ripieno al centro di ogni involucro di wonton.
  3. Piegare gli gnocchi – La più semplice è una forma a mezza luna, che potete fare semplicemente piegando a metà l’involucro di gnocchi e sigillandolo stringendo saldamente i bordi.
  4. Lessare gli gnocchi – Portare a ebollizione una pentola d’acqua. Aggiungere il mandu (mescolando delicatamente in modo che non si attacchi al fondo della pentola) un po’ alla volta e cuocere fino a quando non salgono tutti in superficie.
  5. Friggere gli gnocchi – Friggere per 1 – 2 minuti, finché le parti inferiori non saranno dorate. Aggiungere 1/3 di tazza d’acqua nella padella e immediatamente con un coperchio. Ridurre la fiamma a un livello medio-basso e cuocere a per 4-5 minuti.

Come congelare i mandu (gnocchi coreani)

Congelare il mandu su un vassoio con i pezzi che non si toccano per circa un’ora prima di riporli in un sacchetto per congelatore. Altrimenti, i mandu si uniranno durante il processo di congelamento.

Potete anche congelare il mandu cotto allo stesso modo. Il mandu congelato non deve essere scongelato prima di essere cotto; basta cuocere ancora un po’.

Consigli su come fare i mandu perfetti

  • Il kimchi e il tofu naturalmente contengono molta acqua. L’acqua in eccesso può strappare gli involucri degli gnocchi mentre state ancora assemblando, quindi assicuravi di spremere quanta più acqua possibile
  • Se non vi piace usare il tofu, potete aggiungere più carne di maiale. Allo stesso modo, se volete una versione vegetariana, potete aggiungere più tofu invece di usare la carne
  • Se non vi piace il kimchi, potete semplicemente usare il cavolo tritato.
  • Non riempire eccessivamente i wonton. Potrebbe sembrare che un cucchiaino non sia abbastanza, ma il ripieno si gonfia quando lo cucinate.

Mandu (gnocchi coreani)

Tempo di preparazione20 minCottura5 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

35 gnocchi

&nbsp

Ingredienti

200g di macinato
100g di kimchi, tritato finementehttp://cucinainternazionale.com/ricetta/kimchi-ricetta-facile/
2 cucchiai di erba cipollina, tritata finemente½ cipollotto, tritato finemente
1 cucchiaino di olio di sesamo
Salsa d'accompagnamento
60ml di salsa di soia
2 cucchiai di aceto di vino di riso

Preparazione

1

Unire la carne, tofu, kimchi, erba cipollina, cipollotto, olio di sesamo e un pizzico abbondante di pepe macinato fresco in una ciotola e condire a piacere con il sale (circa 1 cucchiaino). Mettere da parte.

2

Adagiare alcuni involucri su un piano di lavoro, posizionare al centro un cucchiaino del ripeno di maiale, quindi spennellare i bordi con un po' d'acqua. Piegare a metà fino a formare un semicerchio.

3

Poi piegare i bordi e unire i due angoli esterni per formare un cerchio. Mettere da parte su una teglia leggermente infarinata. Ripetere con gli involucri rimanenti e il ripieno.

4

Cuocere i mandu in lotti in acqua bollente a fuoco medio-alto fino a cottura (2-4 minuti). Scolare e tenere in caldo. Potete mangiare i mandu o continuare a seguire la ricetta per

Cottura alternativa
5

Se volete i wonton croccanti simili al gyoza giapponese, saltare invece di bollire i mandu in padella con 2 cucchiai di olio vegetale a fuoco medio-alto. Friggere per 1 - 2 minuti, finché le parti inferiori non saranno dorate. Aggiungere 1/3 di tazza d'acqua nella padella e coprire immediatamente con un coperchio. Ridurre la fiamma a un livello medio-basso e cuocere a per 4-5 minuti.

Per la salsa d'accompagnamento
6

Unire gli ingredienti e servire con semi di sesamo tostati.

Ingredienti

 200g di macinato
 100g di kimchi, tritato finementehttp://cucinainternazionale.com/ricetta/kimchi-ricetta-facile/
 2 cucchiai di erba cipollina, tritata finemente½ cipollotto, tritato finemente
 1 cucchiaino di olio di sesamo
Salsa d'accompagnamento
 60ml di salsa di soia
 2 cucchiai di aceto di vino di riso

Preparazione

1

Unire la carne, tofu, kimchi, erba cipollina, cipollotto, olio di sesamo e un pizzico abbondante di pepe macinato fresco in una ciotola e condire a piacere con il sale (circa 1 cucchiaino). Mettere da parte.

2

Adagiare alcuni involucri su un piano di lavoro, posizionare al centro un cucchiaino del ripeno di maiale, quindi spennellare i bordi con un po' d'acqua. Piegare a metà fino a formare un semicerchio.

3

Poi piegare i bordi e unire i due angoli esterni per formare un cerchio. Mettere da parte su una teglia leggermente infarinata. Ripetere con gli involucri rimanenti e il ripieno.

4

Cuocere i mandu in lotti in acqua bollente a fuoco medio-alto fino a cottura (2-4 minuti). Scolare e tenere in caldo. Potete mangiare i mandu o continuare a seguire la ricetta per

Cottura alternativa
5

Se volete i wonton croccanti simili al gyoza giapponese, saltare invece di bollire i mandu in padella con 2 cucchiai di olio vegetale a fuoco medio-alto. Friggere per 1 - 2 minuti, finché le parti inferiori non saranno dorate. Aggiungere 1/3 di tazza d'acqua nella padella e coprire immediatamente con un coperchio. Ridurre la fiamma a un livello medio-basso e cuocere a per 4-5 minuti.

Per la salsa d'accompagnamento
6

Unire gli ingredienti e servire con semi di sesamo tostati.

Mandu (gnocchi coreani)

Cercate altre ricette coreane? Prova il nostro kimchi.

Se provi questa ricetta, condividila con #cucinainternazionale.

Ebook gratis
WEEKNIGHT EXPRESS include 10 ricette etniche esclusive. E' una collezione di pasti fatti per i giorni feriali esotici e sfiziosi, ma facili da preparare.
Iscriviti per ottenere 32 pagine di ricette da visualizzare sul tablet, e-book reader o telefono.