Le nostre ricette giapponesi:

La cucina giapponese

La cucina giapponese è simbolo di bellezza ed armonia, gli ingredienti che vengono impiegati sono tutti assolutamente freschi, il pesce e le verdure vengono consumati da crudi, in modo tale da mantenerne le qualità e le caratteristiche fisiche e anche nel caso in cui una pietanza debba per forza essere cotta, i metodi di cottura sono necessariamente molto brevi, per non alterarne il sapore e le caratteristiche nutrizionali; assolutamente importante ed interessante è l’armonia con la quale si presentano i piatti preparati, la cultura giapponese infatti prevede che ogni pietanza sia equilibrata e debba essere presentata sulla tavola come una vera e propria opera d’arte.

La cucina è infatti per i giapponesi una vera e propria arte che va affidata a mani esperte, i cuochi giapponesi sono infatti in grado di raggiungere la perfezione in ogni loro gesto, per presentare un piatto incredibilmente armonioso ed equilibrato, dove forme, colori e sapori, si uniscono in un connubio di grande qualità e fascino.

I principali ingredienti della cucina giapponese sono senza alcun dubbio il riso ed il pesce, e l’alimento che, nell’immaginario collettivo meglio rappresenta questa unione è sicuramente il sushi, riso preparato con zucchero, aceto e sale e presentato con il pesce crudo, ne esistono alcune varietà altrettanto celebri, come il nigiri, con pesce e riso avvolti in alga nori, ed il sashimi, ovvero la preparazione più elegante, con tagli precisi e diversi per ogni tipologia di pesce; sicuramente celebre è poi la tempura, ovvero la frittura tipica del Giappone, si tratta di un metodo di frittura molto antico, che fa riferimento al 1500 e che solitamente viene impiegato per la cottura di pesce e verdure.

La cucina in Giappone è considerata un’arte, ragion per cui le viene donata grande attenzione e cura, di fondamentale importanza è il taglio dei cibi e delle pietanze, tanto che esistono coltelli specifici per ogni ingrediente ed anni ed anni di studio, ogni pietanza ha infatti una propria forma e necessita di essere tagliata nella maniera più giusta e precisa, affinché il piatto che si va a realizzare sia realmente armonioso ed equilibrato in ogni sua componente; assolutamente importanti sono poi gli utensili da cucina per la gastronomia giapponese, parliamo in questo senso del wok, una particolare padella antiaderente impiegata per a frittura e la cottura rapida, lo stuoino di legno per preparare il sushi, ed infine il suribachi, in terracotta ed il surikogi, impiegati nella realizzazione di salse.