Cottage pie, pasticcio di carne ricetta inglese

Vai alla ricetta

Dicono che viene la neve qui in Maremma questa fine settimana. Non ci crediamo, ma ho preparato questo pasticcio di carne inglese nel caso in cui nevica.

La cucina inglese ha una cattiva reputazione. È tutta la carne e le verdure bollite, dicono. Ma come tutti i generalizzazioni, non è completamente vero. La cucina inglese ha certi piatti molto buoni, particolarmente questi pasticci che sono perfetti per una cena di inverno.

Si chiamano cottage pie o per noi Australiani, shepherd’s pie. La ricetta è semplice – uno stufato di carne con carote e sedano cotti in piccole teglie con un bel cucchiaio di purè di patate spalmato sopra. Se siete mai stati in Inghilterra, i pasticci o ‘pie’ sono nei meni di ogni pub e locale in ogni paese e città. Sono il piatto nazionale del paese. E mentre sembrano semplice, hanno un gran sapore, ricco e soddisfacente, esattamente quello che vuoi dopo una giornata fredda.

Questo pasticcio di carne in particolare era un piatto povero, qualcosa che il pastore mangiava quando tornava la sera da lavoro. E’ per questo che si chiama ‘shepherd’s pie’ (ovvero torta del pastore). 

Pasticci inglese erano creati per utilizzare tutti gli avanzi e parte poveri del animale. Per questo motivo, sono così versatili. Potete sostituire il macinato di vitello con quello di maiale o pollo. Potete aggiungere qualsiasi verdura – bietole, zucchini, carote, funghi… e potete fare un purè di zucca/cavolfiore/rapa invece di patate!

L’unico ingrediente ‘esotico’ in questa ricetta è il Worcestershire Sauce, una salsa inglese, agrodolce e leggermente piccante, che prende il nome dalla contea inglese omonima del Worcestershire. E’ molto facile da trovare nei supermercati italiani e ha un sapore simile a pasta di acciughe.

I pasticci inglesi sono uno delle ricette che preparo molto nei mesi invernali. Sono piatti facile da fare che ti riscaldano da dentro. Potete prepare questo pasticcio di carne un giorno o due prima. Se volete, potete cuocerlo subito e poi riscaldarlo per 15-20 minuti nel forno a 180°C. O potete firmarvi dopo avete messo il purè e mettere il pasticcio nel frigo o addirittura coperto con la pellicola nel congelatore! Così quando avete voglia di qualcosa caldo, avvolgente e gustoso a cena, non dovete uscire! Ma solamente scongelare il pasticcio, mettere nel forno e rifugiarvi sul divano con una coperta bella calda e un bicchiere di vino rosso tosto! Aggiungere un episodio o due del telefilm Stranger Things ed ecco il nostro piano per questa fine settimana!!

Cottage pie, pasticcio di carne ricetta inglese

Tempo di preparazione15 minCottura50 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

6 persone

&nbsp

Ingredienti

2 gambi di sedano, finemente tagliati a dadini
2 carote, finemente tagliate
1 cipolla finemente tagliata a dadini
4 spicchi d'aglio, finemente tritati
1 cucchiaino di cumino in polvere
600 grammi di macinato di manzo
2½ cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di timo fresco
375 millilitri di brodo di carne
80 millilitri di vino rosso
800 grammi di patate, pelati e cubati
50 grammi di burro
125 millilitri di latte
Per servire:
ketchup e insalata

Preparazione

1

Preriscaldare il forno a 180°C.

2

Scaldare 2 cucchiai di olio in una casseruola sul fuoco medio alto. Aggiungere sedano, carote, cipolla, aglio e cumino e girare di tanto in tanto finché le verdure si ammorbidiscono e cominciano a dorarsi (5 minuti). Aggiungere la carne, aumentare il calore e girare di tanto in tanto fino a dorato (8-12 minuti).

3

Aggiungere il concentrato di pomodoro e timo e cuocere per 1 minuto, quindi aggiungere il brodo e il vino, ridurre il calore a medio alto e cuocere, girando occasionalmente, per circa 10 minuti o finché il sugo è leggermente addensato.

4

Nel frattempo, cucinare le patate in una pentola di acqua bollente fino a che non sono morbide (8-10 minuti). Scolatele in un colino, quindi schiacciare le patate con una forchetta fino a lisciare, aggiungere il latte e il burro, girare per combinare e condire a piacere.

5

Dividere il sugo di carne in sei ciotole in ceramica da una tazza. Coprire con il purè di patate. Cuocere fino a quando la parte superiore è dorata (30-40 minuti). Servire caldo con il ketchup e l'insalata.

Ingredienti

 2 gambi di sedano, finemente tagliati a dadini
 2 carote, finemente tagliate
 1 cipolla finemente tagliata a dadini
 4 spicchi d'aglio, finemente tritati
 1 cucchiaino di cumino in polvere
 600 grammi di macinato di manzo
 2½ cucchiai di concentrato di pomodoro
 1 cucchiaio di timo fresco
 375 millilitri di brodo di carne
 80 millilitri di vino rosso
 800 grammi di patate, pelati e cubati
 50 grammi di burro
 125 millilitri di latte
Per servire:
 ketchup e insalata

Preparazione

1

Preriscaldare il forno a 180°C.

2

Scaldare 2 cucchiai di olio in una casseruola sul fuoco medio alto. Aggiungere sedano, carote, cipolla, aglio e cumino e girare di tanto in tanto finché le verdure si ammorbidiscono e cominciano a dorarsi (5 minuti). Aggiungere la carne, aumentare il calore e girare di tanto in tanto fino a dorato (8-12 minuti).

3

Aggiungere il concentrato di pomodoro e timo e cuocere per 1 minuto, quindi aggiungere il brodo e il vino, ridurre il calore a medio alto e cuocere, girando occasionalmente, per circa 10 minuti o finché il sugo è leggermente addensato.

4

Nel frattempo, cucinare le patate in una pentola di acqua bollente fino a che non sono morbide (8-10 minuti). Scolatele in un colino, quindi schiacciare le patate con una forchetta fino a lisciare, aggiungere il latte e il burro, girare per combinare e condire a piacere.

5

Dividere il sugo di carne in sei ciotole in ceramica da una tazza. Coprire con il purè di patate. Cuocere fino a quando la parte superiore è dorata (30-40 minuti). Servire caldo con il ketchup e l'insalata.

Cottage pie, pasticcio di carne ricetta inglese

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento