Scones con panna e marmellata

scones
Vai alla ricetta

La nostra settimana inglese finisce con la ricetta degli scones. Se non avete mai assaggiato questa delizia inglese, gli scones sono un incrocio fra un biscotto ed una torta. Assomigliano ad un mini panino, ma sono dolci e molto, molto burrosi!

scones

scones

Ho un motivo in più per condividere questa ricetta. Il 13 maggio è la festa della mamma e mentre non posso essere a casa per celebrare con  mia mamma, ho la fortuna di avere mia suocera che è come una seconda mamma per me.

Lei è fissata con tutti i dolci inglesi e per celebrare questa bellissima festa, ho intenzione a fare un Afternoon Tea, ovvero un banchetto di dolci e sandwich inglesi serviti su una tortiera di tre piani con il tè e lo spumanti! L’Afternoon Tea è una delle tradizioni inglesi più belle. Anche la regina la fa ogni pomeriggio e se avete l’opportunità la prossima volta che siete a Londra, è davvero una cosa da provare.

I ristoranti più belli d’Inghilterra possono chiedere anche 60€ a persona per un Afternoon Tea! E lo capisco anche. Il pasto include 5 tipi di sandwich, 5 tipi di dolci delicati e decorati, gli scones e un po’ tutto da bere! Sono sicura che ci sarà tantissimo lavoro per me nel ricrearlo a casa, ma non posso aspettare a provarlo! Condividerò con voi alcune foto!

scones

Gli scones sono il piatto più importante dell’Afternoon Tea e veramente rappresentano la cucina inglese. L’Oxford English Dictionary riporta che la prima menzione della parola risale al 1513. L’origine della parola scone è oscura e può, infatti, derivare da fonti diverse. Cioè, la classica focaccina scozzese che, secondo Sheila MacNiven Cameron in The Highlander’s Cookbook, è nata come un bannock tagliato a pezzi; e lo schoonbrood olandese o “spoonbread” (molto simile alla focaccina a goccia); e forse altri, simili e veloci pani con il nome simile, potrebbero essersi fatti strada sul tavolo da tè britannico, dove i loro nomi simili si fusero in uno solo.

Oggi, ci sono tanti tipi diversi con uvette, cioccolato e frutta. Quando sono stata a Canterbury questo Aprile, c’era un ristorante che faceva un tipo di scone diverso al giorno con tutti i gusti più fantasiosi.

La ricetta di oggi è la versione originale. Mia mamma ha un libro molto vecchio di dolci inglesi e ho fatto questa ricetta degli scones almeno 100 volte. Sono sempre perfetti e addirittura, molto simili a quelli che ho mangiato in Inghilterra.

scones

scones

scones

Servono pochissimi ingredienti ed è anche veloce da fare. Però ricordatevi che gli scones sembrano facili da fare, ma richiedono una mano leggera, burro freddissimo e una lavorazione molto rapida. Se iniziate ad impastare troppo, il burro si scioglierà e l’impasto diventerà come un mattone. Poi quando sono cotti, i vostri scones saranno duri invece di leggeri e friabili.

Il segreto è quello di impastare fino ad ottenere una pallina, poi mentre tagliate gli scones, raccogliere i pezzi avanzati e riportarli insieme gentilmente senza impastando un altra volta. Quando i scones sono cotti, non si conservano a lungo. Già il giorno dopo sono un pochettino duri, ma con 20 secondi nel microonde, ritornano ad essere speciali!

Come servirli? Gliscones sono tradizionalmente serviti con la marmellata di fragola e qualcosa che è chiamata “clotted cream”. La clotted cream è panna fresca cotta ad una temperatura molta bassa finché diventa coagulata. Il sapore è molto ricco e quasi burroso. La clotted cream è solo disponibile in Inghilterra, ma potete usare la panna fresca montata. Ha quasi lo stesso sapore e consistenza.

Ho provato a fare la clotted cream a casa recentemente. Se avete una pentola elettrica a cottura lenta, è facilissimo. Dovete solo versare 500ml di panna fresca nella pentola e lasciarla sull’impostazioni più basso per 24 ore. La panna diventerà un giallo chiaro e sarà molto densa. Potete provare a fare anche nel forno per 12 ore a 70°C, mettendo la panna in una teglia rettangolare per formare uno strato fino.

Se non avete ancora pensato del menu per la festa della mamma, provate questi scones! Tutti li adoreranno! Sono accompagnamento perfetto per qualsiasi pausa del tè!

scones

Scones con panna e marmellata

Tempo di preparazione20 minCottura15 min
DifficoltàIntermedio

DOSI PER:

10 scones

&nbsp

Ingredienti

225 grammi di farina per i dolci
55 grammi di burro, raffreddato e tagliato a cubetti
pizzico di sale
25 grammi di zuccheri
150 millilitri di latte
Per servire
200 millilitri di panna montata
marmellata di fragole

Preparazione

1

Riscaldate il forno a 220°C. Ungete leggermente una teglia da forno.

2

Mescolate insieme la farina e il sale e mescolateli nel burro. Aggiungete lo zucchero e poi il latte per ottenere una pasta morbida.

3

Versate l'impasto su un piano di lavoro infarinato e impastate molto leggermente. Usate le mani per appiattire l'impasto ad uno spessore di 2cm. Poi tagliate gli scones con un bicchiere o uno stampo per i biscotti di 5cm di diametro. Raccogliete i pezzi di impasto avanzato, rimetteteli insieme e ripetete per utilizzare tutto.

4

Spennellate le cime degli scones con un po di latte. Cuocete per 12-15 minuti fino a quando non sia ben lievitato e dorato.

5

Raffreddate su una gratella e servite con burro o panna montata e marmellata.

Ingredienti

 225 grammi di farina per i dolci
 55 grammi di burro, raffreddato e tagliato a cubetti
 pizzico di sale
 25 grammi di zuccheri
 150 millilitri di latte
Per servire
 200 millilitri di panna montata
 marmellata di fragole

Preparazione

1

Riscaldate il forno a 220°C. Ungete leggermente una teglia da forno.

2

Mescolate insieme la farina e il sale e mescolateli nel burro. Aggiungete lo zucchero e poi il latte per ottenere una pasta morbida.

3

Versate l'impasto su un piano di lavoro infarinato e impastate molto leggermente. Usate le mani per appiattire l'impasto ad uno spessore di 2cm. Poi tagliate gli scones con un bicchiere o uno stampo per i biscotti di 5cm di diametro. Raccogliete i pezzi di impasto avanzato, rimetteteli insieme e ripetete per utilizzare tutto.

4

Spennellate le cime degli scones con un po di latte. Cuocete per 12-15 minuti fino a quando non sia ben lievitato e dorato.

5

Raffreddate su una gratella e servite con burro o panna montata e marmellata.

Scones con panna e marmellata
scones

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento