Banana fritta cinese

Vai alla ricetta

Servite calde appena cotte e gettate nello zucchero, le banane fritte cinesi sono il miglior piatto possibile! La pastella è buona e croccante, la banana è calda e morbida, cosa che le rende un ottimo dessert facile e veloce.

banana fritta
banana fritta

Cosa sono le banane fritte cinesi?

È una lamentela che sentiamo spesso: perché i dessert cinesi sono così cattivi? I cinesi fanno persino i dolci?!

Comprendiamo. Può essere piuttosto deludente arrivare alla fine del pasto in un ristorante cinese – avendo appena assaporato piatti incredibili come anatra arrosto, tofu al mapo e gamberoni all’aglio – per scoprire che il gelato alla vaniglia è l’unica opzione sul menu del dessert.

La verità è che per la maggior parte dei cinesi i piatti salati sono i veri protagonisti dello spettacolo. In Cina, il dolce come lo conosciamo in occidente non è concepito. Dopo un pasto cinese, potreste essere servita frutta fresca come melone e spicchi d’arancia con tè per finire con una nota leggera.

Ma se siete come io e Giulio, c’è quasi sempre uno “spazio per i dolci” separata che aspetta di essere riempito. Siete essenzialmente pieni, ma in qualche modo non troppo pieni per un piccolo morso sfacciato di qualcosa di dolce. Cosa potrebbe mai riempire quella piccola tasca dopo un pasto?

La risposta è … la banana fritta cinese!

Non le abbiamo mai viste nei ristoranti in Cina, ma sono fisse sui menu cinesi all’estero. Per quanto riguarda l’autenticità e l’origine della banana fritta, stiamo presumendo che siano una di quelle creazioni intelligenti degli imprenditori cinesi della diaspora che si sono imbattuti in un delizioso dessert friggendo banane nella stessa pastella che rende il maiale in agrodolce così divinamente croccante. Come adoratori di tutte le cose dorate e croccanti, siamo rimasti completamente conquistati dal primo morso ricoperto di caramello.

Desideroso di preparare la banana fritta a casa, abbiamo sviluppato la seguente ricetta. Usando l’acqua frizzante nel luogo di acqua naturale si producono frittelle che diventano più croccanti ed esplodono quando colpiscono l’olio.

Servite con gelato alla vaniglia e salsa al caramello salato, tutte le vostre scottanti domande sui dessert cinesi avranno una risposta in un morso: sì, esistono, e sì, sono fantastici!

banana fritta

Come preparare la banana fritta

Preparare la pastella – In una ciotola grande, unire le farine, il lievito e il bicarbonato. Mescolare per fare un’impasto liscio.

Friggere le banane – Scaldare l’olio in una padella. Controllare che l’olio sia pronto, facendo cadere un po’ di pastella nella padella. Dovrebbe sfrigolare e gonfiare ma non diventare marrone immediatamente. Coprire le banane in un po’ di farina e friggerle.

Servire caldo – Scolare su carta assorbente. Mangiali piacevoli e caldi.

banana fritta

Alternative alle banane 

Quando abbiamo gli amici a cena, usiamo lo stesso impasto per friggere un mix di frutta – mele, ananas, banana – e poi mettiamo una selezione di condimenti sul tavolo in modo che tutti possano servirsi da soli.

Potete servire queste banane fritte con i condimenti per gelato (salsa di caramello, fragole o cioccolato), salsa di frutta, diversi gelati. In realtà, le possibilità sono infinite!

Potete anche dare a queste piccole frittelle un po’ di sapore tropicale aggiungendo cocco tritato allo zucchero e ricoprendo le banane prima di servirle.

banana fritta
banana fritta

Consigli per fare la banana fritta perfetta

  • Assicurati che l’olio sia bello e caldo a 180°C – Altrimenti le frittelle assorbiranno troppo olio.
  • Mangiarle subito – Questi hanno davvero bisogno di essere mangiati al più presto per godere della pastella croccante e leggera. Ad una spinta, si potrebbe tenerli al caldo nel forno, ma non credo che la pastella sarebbe così croccante come quando vengono fuori dalla padella.
  • Versione senza glutine – Per rendere questi senza glutine, togliere la farina e aggiungere 1 cucchiaio di lino macinato alla farina di mais. Aggiungere un po’ di acqua alla pastella alla volta fino ad ottenere una consistenza densa.
banana fritta

Ricetta banane fritte cinesi

Tempo di preparazione10 minCottura5 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

75g di farina
60g di farina di mais
1/2 cucchiaino di lievito per i dolci
1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
150ml di acqua frizzante
4 banane
farina, in più
olio vegetale, per friggere

Preparazione

1

Setacciare le farine, il lievito per i dolci e il bicarbonato di sodio in una ciotola. Aggiungere l'acqua e mescolare per ottenere un'impasto liscio.

2

Pelare le banane, tagliare ciascuna in tre pezzi. Coprire nella farina.

3

Scaldare abbastanza olio per friggere in una pentola grande. Controllate se l'olio è abbastanza caldo con un pezzo di pane. Si inizia a friggere subito, l'olio è caldo.

4

Immergere i pezzi di banana nell'impasto, poi friggerli finché sono croccanti e dorati (2 minuti). Toglierli dall'olio e scolare sulla carta assorbente. Servire caldo con gelato.

Ingredienti

 75g di farina
 60g di farina di mais
 1/2 cucchiaino di lievito per i dolci
 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
 150ml di acqua frizzante
 4 banane
 farina, in più
 olio vegetale, per friggere

Preparazione

1

Setacciare le farine, il lievito per i dolci e il bicarbonato di sodio in una ciotola. Aggiungere l'acqua e mescolare per ottenere un'impasto liscio.

2

Pelare le banane, tagliare ciascuna in tre pezzi. Coprire nella farina.

3

Scaldare abbastanza olio per friggere in una pentola grande. Controllate se l'olio è abbastanza caldo con un pezzo di pane. Si inizia a friggere subito, l'olio è caldo.

4

Immergere i pezzi di banana nell'impasto, poi friggerli finché sono croccanti e dorati (2 minuti). Toglierli dall'olio e scolare sulla carta assorbente. Servire caldo con gelato.

Banana fritta cinese

Cercate altre ricette cinesi? Provare il nostro Pollo alla salsa di soia o Riso alla cantonese

banana fritta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.