Spaghetti di riso con verdure alla piastra

Vai alla ricetta

Oggi condividiamo la ricetta classica del ristorante cinese. Probabilmente riconoscete questo piatto, sono gli spaghetti di riso con verdure e gamberi alla piastra!

È uno dei piatti preferiti di Giulio. Quando ci siamo incontrati, andavamo nel suo ristorante preferito a Perugia e ordinavamo spesso questo piatto. Era stato lì così tante volte, sapevano il suo nome e il suo ordine senza chiedere!

Dopo esserci sposati, abbiamo smesso di andare nei ristoranti cinesi e questa ricetta è scomparsa dalla nostra cucina. Ma in realtà è davvero deliziosa e facile da realizzare, anche se siete principianti nella cucina etnica.

E anche se potrebbe non essere la ricetta cinese più autentica al mondo, è ancora davvero piacevole e facile da fare per amici e parenti (magari per Pasqua?) o semplicemente per voi stessi dopo una lunga giornata lavorativa.

spaghetti alla piastra

Cosa sono spaghetti di riso alla piastra?

Uno dei piatti più popolari in qualsiasi menu cinese, gli spaghetti di riso alla piastra hanno tantissimi nomi, il più famoso è Xiamen Chow Mei Fun. Il piatto proviene da una città nella provincia del Fujian, nel sud della Cina, però la versione che conosciamo è molto diverso dal piatto originale. Infatti abbiamo incontrato persone dalla Cina che sono piuttosto disorientate quando vengono in Italia e vedono questo piatto di spaghetti. Non sono del tutto sicura di cosa lo rende cinese. Ma come con molte cose nel menu di un cinese, anche se le origini di un piatto sono incerte, la differenza la fa il sapore con cui viene apprezzato da tutti!

Le parole chow mein significano “noodles saltati in padella”, chow che significa “saltati in padella” e mein significa “spaghetti”. Ciò significa che questi spaghetti possono essere fatti letteralmente con qualsiasi cosa! Abbiamo deciso di seguire la tradizionale ricetta del ristorante cinese italiano, che è a base di pesce e verdure. Quindi vi presentiamo la ricetta degli spaghetti di riso con verdure e gamberi alla piastra.

spaghetti alla piastra
spaghetti alla piastra

Quale spaghetti di riso posso usare in questo piatto?

Ci sono molti tipi di spaghetti di riso cinesi. Per questa ricetta, stiamo usando Rice Vermicelli. Bee hoon in Malesia, Mie Fen in cinese, Sen Mee in Thai e Bahn Hoi per i vietnamiti, questi popolari e sottili noodle di riso essiccati non devono essere confuso con noodles di filetto di fagioli, che assomigliano (cioè sono fini, fragili e confezionato in pacchi). Hanno un sapore particolarmente neutro.

Potete trovali in qualsiasi negozio di alimentari asiatico o nei supermercati più grandi e sono usati come base per i curry e altri piatti per esempio con la carni alla griglia. Possono anche essere fritti dal crudo e usati come guarnizione croccante o per formare nidi croccanti di spaghetti.

spaghetti alla piastra
spaghetti alla piastra
spaghetti alla piastra

Come fare gli spaghetti di riso alla piastra

Tostare la cipolla, l’aglio e lo zenzero – Prima cuciniamo la base del nostro soffritto. Il calore dovrebbe essere sempre alto e dovreste girare costantemente dall’inizio fino alla fine della preparazione di questo piatto. Volete abbastanza sfrigolio per produrre quel “wok hay” (letteralmente tradotto in “respiro del wok”).

Aggiungere le verdure – Non devono cuocerle per più di 30 secondi. Ecco perché li affettiamo così finemente. Così cucinano velocemente e rimangono croccanti.

Aggiungere il pesce – Ancora, li cuciniamo solo per un minuto o due.

Aggiungere gli spaghetti – Mescolare bene, quindi tutto è ben combinato prima di aggiungere la salsa.

Aggiungere la salsa – Stiamo usando alcune delle nostre salse preferite: salsa di ostriche, salsa di soia, vino Shaoxing e olio di sesamo. Ma se volete renderli davvero semplici, usa la salsa di soia e magari un po’ di sherry se ce l’avete.

Servire caldo con il coriandolo e le cipolline.

Quali altri ingredienti posso usare?

Con frutti di mare – La combinazione classica per spaghetti alla piastra è con i frutti di mare. Usiamo calamari e gamberi, ma potete usare pezzi di pesce bianco, polipetti, seppie o mazzancolle.

Con la carne – Se volete fare questi spaghetti con la carne, usare le cosce di pollo, i filetti di manzo o i filetti di maiale. Ricordare di affettare finemente la carne prima di aggiungerla alla padella. Per una vera festa cinese, combinare i frutti di mare con la carne.

Con le verdure – Usiamo carote e zucchine, la tradizionale coppia dei ristoranti cinesi, in questa ricetta, ma potete usare qualunque verdura. I germogli di soia sono popolari, quindi usali se li trovate freschi. Anche il ravanello, i fagioli, i piselli freschi, i funghi e il peperone finemente affettati sono buoni.

Se volete preparare gli spaghetti di riso vegetariani alla piastra, aggiungere il tofu a cubetti o un uovo.

Quando lo facciamo con l’uovo, spingiamo tutti gli ingredienti su un lato del wok dopo il passo 5. e rompiamo un uovo nell’olio bollente. Quindi sbattiamo l’uovo un po’ e lo mescoliamo con gli spaghetti prima che si cuoce di tutto. Questo tecnica è simile a quando si prepara la carbonara.

spaghetti alla piastra

Consigli per gli spaghetti cinesi di riso alla piastra perfetti

Immergere i spaghetti – Lasciare al bagno gli spaghetti di riso cinesi per circa un’ora prima di iniziare a preparare il resto del piatto. Quindi utilizzare le forbici da cucina per tagliare gli spaghetti a una lunghezza di circa 20 cm in modo che non si ammassino durante la cottura. In questo modo, non dovete prima far bollire gli spaghetti e mantengono la loro forma nella wok. Se non avete il tempo, immergere i noodles in una ciotola con acqua bollente per 10 minuti, quindi scolare e sciacquare con acqua fredda prima di continuare.

Preriscaldare il wok – Il segreto del buon cibo cinese è assicurarsi che il vostro wok o padella sia davvero molto caldo. L’olio dovrebbe essere fumante prima di aggiungere gli ingredienti. Questo assicura che il cibo frigge e non si attacca alla padella!

Non cuocere troppo – Le verdure cinesi non devono essere troppo cotte, quindi quando aggiungete le carote e le zucchine, cuocerli per qualche secondo prima di toglierli dal fuoco. Volete le verdure croccanti, non mosce.

spaghetti alla piastra

Spaghetti cinesi di riso alla piastra

Tempo di preparazione10 minCottura10 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

6-8 gamberetti, teste rimosse e sbucciati
100g di anelli di calamari
1 cipolla media, tagliata a fette sottili
1 spicchio d'aglio, tritato
1 cucchiaio di zenzero fresco, grattugiato
1 carota, tagliata a fette sottili
1 zucchino, tagliata a fette sottili
200g spaghetti di riso, imbevuti di acqua tiepida per 30 minuti a un'ora
1 cucchiaio di vino Shaoxing, lo sake o sherry
80ml di brodo di pollo o acqua
pizzico di zucchero
1 cucchiaio di salsa di ostriche
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di olio di sesamo
coriandolo e cipolline tritate per servire

Preparazione

1

Riscaldare un cucchiaio di olio nel tua wok. Alzare la fiamma al massimo e scottare i gamberetti solo fino a quando non sono cotti e un po' croccanti all'esterno. Toglierli dal wok e metterli da parte.

2

Scaldare altri 2 cucchiai di olio nel tuo wok finché non inizia a fumare. Aggiungere la cipolla, lo zenzero e l'aglio e saltare in padella per un altro minuto. Il calore dovrebbe essere sempre alto e dovreste girare costantemente. Volete abbastanza sfrigolio per produrre quel "wok hay" (letteralmente tradotto in "respiro del wok").

3

Aggiungere le verdure e saltare in padella per altri 30 secondi.

4

Aggiungere gli spaghetti inzuppati e mescolare tutto bene.

5

Aggiungere i calamari e i gamberetti, quindi saltare in padella fino a quando gli spaghetti sono riscaldati. Servono circa 3-5 minuti.

6

Aggiungere il vino shaoxing, lo zucchero, la salsa di ostriche, la salsa di soia il brodo di pollo e l'olio di sesamo. Mescolare bene. Se i vostri spaghetti iniziano ad attaccarsi, il wok probabilmente non è abbastanza caldo. Usa la spatola metallica e assicuravi di raschiare qualsiasi cosa dal fondo del wok in modo che non si bruci!

7

Servire con il coriandolo e le cipolline o l'olio di peperoncino, se volete!

Ingredienti

 6-8 gamberetti, teste rimosse e sbucciati
 100g di anelli di calamari
 1 cipolla media, tagliata a fette sottili
 1 spicchio d'aglio, tritato
 1 cucchiaio di zenzero fresco, grattugiato
 1 carota, tagliata a fette sottili
 1 zucchino, tagliata a fette sottili
 200g spaghetti di riso, imbevuti di acqua tiepida per 30 minuti a un'ora
 1 cucchiaio di vino Shaoxing, lo sake o sherry
 80ml di brodo di pollo o acqua
 pizzico di zucchero
 1 cucchiaio di salsa di ostriche
 1 cucchiaino di salsa di soia
 1 cucchiaino di olio di sesamo
 coriandolo e cipolline tritate per servire

Preparazione

1

Riscaldare un cucchiaio di olio nel tua wok. Alzare la fiamma al massimo e scottare i gamberetti solo fino a quando non sono cotti e un po' croccanti all'esterno. Toglierli dal wok e metterli da parte.

2

Scaldare altri 2 cucchiai di olio nel tuo wok finché non inizia a fumare. Aggiungere la cipolla, lo zenzero e l'aglio e saltare in padella per un altro minuto. Il calore dovrebbe essere sempre alto e dovreste girare costantemente. Volete abbastanza sfrigolio per produrre quel "wok hay" (letteralmente tradotto in "respiro del wok").

3

Aggiungere le verdure e saltare in padella per altri 30 secondi.

4

Aggiungere gli spaghetti inzuppati e mescolare tutto bene.

5

Aggiungere i calamari e i gamberetti, quindi saltare in padella fino a quando gli spaghetti sono riscaldati. Servono circa 3-5 minuti.

6

Aggiungere il vino shaoxing, lo zucchero, la salsa di ostriche, la salsa di soia il brodo di pollo e l'olio di sesamo. Mescolare bene. Se i vostri spaghetti iniziano ad attaccarsi, il wok probabilmente non è abbastanza caldo. Usa la spatola metallica e assicuravi di raschiare qualsiasi cosa dal fondo del wok in modo che non si bruci!

7

Servire con il coriandolo e le cipolline o l'olio di peperoncino, se volete!

Spaghetti di riso alla piastra

Cercate altre ricette cinesi? Prova Uova Sode Cinesi al Tè e Spezie e Crostata di Crema Pasticcera Cinese – Ricetta Egg Tart

spaghetti alla piastra

2 pensieri su “Spaghetti di riso con verdure alla piastra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.