Bocconcini di Petto di Pollo al Curry Light e Facile

Vai alla ricetta

I curry sono noti per le lunghe liste di ingredienti per ottenere salse speziate e sapori decisi. E mentre amiamo preparare un Tikka Masala e un Butter Chicken da zero ogni volta che ne sentiamo il desiderio, a volte non abbiamo tempo!!

pollo al curry indiano

Quindi oggi stiamo condividendo il miglior pollo al curry per la settimana lavorativa che conosciamo. Non è un curry indiano tradizionale, ma ha sapori indiani senza essere troppo avventuroso, piccante o forte. Sono dei bocconcini di petto di pollo al curry, una ricetta light, facile e veloce. È l’introduzione perfetta al curry indiano se non lo avete mai provato prima o la cena perfetta per i giorni in cui non avete il tempo di passare ore in cucina.

Ecco tre motivi per cui vi piacerà!

  • Il curry in polvere è l’unica spezia di cui avete bisogno. Dai un’occhiata alla nostra ricetta per preparare il vostro curry in polvere a casa!
  • La salsa al curry è cremosa ma ha un sapore delicato e non piccante
  • La cena è veloce e pronta in 30 minuti – da zero!
pollo al curry indiano
pollo al curry indiano

Cosa vi serve per il curry di pollo indiano facile

Curry in polvere – L’unica spezia che vi serve!

Aglio, zenzero e cipolla – Gli aromi freschi aggiungono un tocco di sapore che fa la differenza con i curry veloci!

Brodo di pollo e yogurt – Per cremosità e sapore. Se volete qualcosa di un più autentico ed esotico, usa il latte di cocco al posto dello yogurt

Il pollo – Le cosce di pollo sono le migliori perché questo curry deve essere cotto a fuoco lento per 12 minuti affinché i sapori si sviluppino. Ma è eccellente anche se preparato con i bocconcini di petto di pollo, accorciando un po’ il tempo di cottura, altrimenti il pollo sarà troppo asciutto!!

Piselli – Opzionale, ma qualsiasi verdura tagliata a dadini starebbe bene.

Coriandolo – Aggiunge una bella freschezza. Chi odia il coriandolo, può usare i cipollotti verdi.

pollo al curry indiano
pollo al curry indiano
pollo al curry indiano

Come fare i bocconcini di pollo al curry light

Saltare gli aromatici – Ammorbidire le cipolle, l’aglio e lo zenzero nella padella e creare una base saporita per il curry.

Aggiungere il pollo – Aggiungiamo i bocconcini di pollo prima di qualsiasi liquido in modo che possa dorare splendidamente e assumere il sapore degli aromi.

Aggiungere le spezie – Aggiungiamo il nostro curry in polvere fatto in casa e tostiamo le spezie prima di aggiungere il liquido per qualche minuto. Solo perché questo curry è semplice, non significa che non sia saporito! Tutti questi passaggi aiutano a creare un sacco di sapore!

Aggiungere i liquidi – Usiamo pomodori in scatola e brodo di pollo. Se non avete brodo di pollo, usate acqua. Cuocere fino a quando il liquido non si è ridotto e il pollo è cotto.

Aggiungere lo yogurt – Il tocco finale prima di servire è mescolare lo yogurt o il latte di cocco e condire con sale e pepe.

Servire con riso e coriandolo e la cena è pronta in meno di 30 minuti!

pollo al curry indiano

Posso congelare i bocconcini di pollo al curry indiano facile e veloce?

In genere, i curry, si congelano bene, poiché c’è un sacco di liquido per coprire la carne e le verdure e questo riduce il rischio di bruciature da congelamento (dove il cibo si asciuga ai bordi). I curry di pomodori e brodo si congelano particolarmente bene.

Tuttavia, se si prevede di congelare questo pollo al curry, farlo prima di aggiungere lo yogurt o il latte di cocco poiché questi ingredienti sono molto suscettibili di spaccarsi durante lo scongelamento o il riscaldamento. Invece vi consigliamo di congelare il curry senza la panna o lo yogurt e mescolarli dopo che il curry è stato riscaldato.

Congelare i curry in porzioni appropriate in scatole ermetiche. È una buona idea aggiungere un’etichetta alla scatola con i contenuti e la data e suggeriamo di non congelare per più di 3 mesi.

pollo al curry indiano
pollo al curry indiano

Consigli per il pollo al curry indiano facile e veloce

La parte centrale di questa ricetta è la salsa al curry, quindi è davvero versatile in termini di ciò che si può inserire, così come i componenti aggiuntivi. Ecco alcune opzioni:

Altre proteine o vegetariane – Potete preparalo con carne di manzo, agnello, maiale, tacchino, gamberi, pesce o le verdure.

Rendilo PICCANTE! – Questo non è un curry piccante. Quindi, per farlo piccante, utilizzare il pepe di Cayenna, la polvere di peperoncino macinato o il peperoncino fresco.

Rendilo più ricco – Usate la crema al cocco o la panna da cucina. Oppure fare sobbollire per ridurre più a lungo e aggiungere una manciata di arachidi prima di servire per un po’ croccantezza.

pollo al curry indiano

Pollo al curry indiano veloce

Tempo di preparazione20 minCottura30 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

6 cipollotti
3 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio vegetale
200g barattolo di pomodori tritati
2 cucchiai di polvere di curry
1 cucchiaino di zenzero macinato
400g coscia di pollo senza pelle o petto di pollo
100ml di yogurt naturale alla greca
Per servire
200g di riso

Preparazione

1

Affettare sottilmente le cipolline, conservando una manciata di parti verdi tagliate per guarnire. Sbucciare e tritare l'aglio. Scaldare l'olio in una grande casseruola a fuoco medio e cuocere le cipolline e l'aglio per alcuni minuti.

2

Aggiungere i pomodori, il curry in polvere e lo zenzero macinato e cuocere per 3-4 minuti. Se la padella si asciuga, aggiungere una spruzzata d'acqua e assicurarsi che le spezie non brucino.

3

Aggiungere il pollo e cuocere per 5 minuti. Assicurarsi che tutto il pollo sia ricoperto con la salsa di pomodoro e inizi a diventare marrone sui lati.

4

Aggiungere 250ml di acqua e portare a ebollizione. Ridurre a fuoco medio-basso e cuocere per 10-15 minuti, o fino a quando il pollo non viene cotto.

5

Mentre il pollo sta cucinando, preparare il riso. Versare il riso in una pentola. Aggiungere acqua pulita per cucinare il riso. Avete bisogno di quasi il doppio di acqua del riso. Se usate una tazza di riso, aggiungere un po' meno di due tazze d'acqua. Portare a ebollizione quindi ridurre la fiamma a fuoco lento. Coprire con un coperchio e cuocere molto delicatamente per 10 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare riposare con il coperchio per 10 minuti. Questo finirà di cuocere il riso. Mantenere il coperchio è importante, così nessuno dei vapori fuoriesce.

6

Togliere il curry dal fuoco, aggiungere lo yogurt e condire con sale e pepe. Servire il curry con il riso e guarnire con un filo di yogurt in più.

Ingredienti

 6 cipollotti
 3 spicchi d'aglio
 2 cucchiai di olio vegetale
 200g barattolo di pomodori tritati
 2 cucchiai di polvere di curry
 1 cucchiaino di zenzero macinato
 400g coscia di pollo senza pelle o petto di pollo
 100ml di yogurt naturale alla greca
Per servire
 200g di riso

Preparazione

1

Affettare sottilmente le cipolline, conservando una manciata di parti verdi tagliate per guarnire. Sbucciare e tritare l'aglio. Scaldare l'olio in una grande casseruola a fuoco medio e cuocere le cipolline e l'aglio per alcuni minuti.

2

Aggiungere i pomodori, il curry in polvere e lo zenzero macinato e cuocere per 3-4 minuti. Se la padella si asciuga, aggiungere una spruzzata d'acqua e assicurarsi che le spezie non brucino.

3

Aggiungere il pollo e cuocere per 5 minuti. Assicurarsi che tutto il pollo sia ricoperto con la salsa di pomodoro e inizi a diventare marrone sui lati.

4

Aggiungere 250ml di acqua e portare a ebollizione. Ridurre a fuoco medio-basso e cuocere per 10-15 minuti, o fino a quando il pollo non viene cotto.

5

Mentre il pollo sta cucinando, preparare il riso. Versare il riso in una pentola. Aggiungere acqua pulita per cucinare il riso. Avete bisogno di quasi il doppio di acqua del riso. Se usate una tazza di riso, aggiungere un po' meno di due tazze d'acqua. Portare a ebollizione quindi ridurre la fiamma a fuoco lento. Coprire con un coperchio e cuocere molto delicatamente per 10 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare riposare con il coperchio per 10 minuti. Questo finirà di cuocere il riso. Mantenere il coperchio è importante, così nessuno dei vapori fuoriesce.

6

Togliere il curry dal fuoco, aggiungere lo yogurt e condire con sale e pepe. Servire il curry con il riso e guarnire con un filo di yogurt in più.

Curry di pollo indiano facile

Cercate altre ricette del indiane? Prova il nostro Rogan Josh Spezzatino di agnello al curry e Vindaloo di Maiale al Curry Indiano

pollo al curry indiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.