Balik Ekmek (Panino di Pesce Turco)

Vai alla ricetta

Istanbul ha una moltitudine di esperienze memorabili per i visitatori, uno di queste è quella di godersi un balık ekmek (Panino di Pesce Turco) mentre si passeggia sul Bosforo. Io e Giulio abbiamo visitato la città un paio di anni fa e ci siamo divertiti tanto!

Ci piacerebbe tornare, ma non abbiamo tempo! Quindi facciamo questi panini, sediamo vicino alla piscina e fingiamo di essere sul Bosforo!

balik ekmek

Un pasto semplice, ma delizioso a base di pesce bianco grigliato, cipolle crude e insalata in mezzo al pane bianco, il balık ekmek (Panino di Pesce Turco) è un classico di Istanbul.

Cos’è il Balik Ekmek? 

Il panino di pesce di Istanbul è stato inventato intorno alla metà del diciannovesimo secolo, quando il pesce pescato fresco dal Bosforo veniva grigliato e servito sul pane nella riva. A quei tempi, i pescatori costruivano piccole griglie direttamente sulle loro barche per servire il pubblico. Negli anni ’90, il balık ekmek ha continuato ad essere popolare negli ex quartieri di pescatori dal Bosforo. Molti dei più antichi ristoranti di pesce della città sono nati come barche ormeggiate che servivano a pochi tavoli sulla riva.

Dopo la fine degli anni ’50, gli effetti dell’industrializzazione, dell’urbanizzazione e della rapida crescita della popolazione hanno colpito l’industria della pesca. Gli stock ittici sono diminuiti mentre la domanda è aumentata. Al giorno d’oggi, i pescatori di Istanbul non sono in grado di guadagnarsi da vivere e il famoso pesce all’interno del balık ekmek viene spesso importato a causa della forte domanda e del prezzo elevato del pesce locale.

Ci sono ancora alcuni posti dove potete mangiare l’autentico balık ekmek, molto lontano dai ristoranti barca Eminönü decorati dall’ottomano che puntano ad attirare turisti. In Beykoz, Muradoğlu Balık Ekmek ha alcuni tavoli e sedie in legno e niente posate, perché la porzione principale è il pesce fresco servito in un sandwich e nient’altro. A Yeniköy, Taka Balık Ekmek è anche un ottimo posto proprio vicino al Bosforo per mangiare un ekmek balık che è fresco e autentico.

O potete continuare a leggere per fare la nostra versione a casa!

balik ekmek
balik ekmek

Come fare il Balik Ekmek (Panino al Pesce Turco)

Preparare il pesce – Il nostro sgombro è marinato semplicemente con olio d’oliva, un po’ di peperoncino e paprika, sumac e origano tritato e prezzemolo. Mescolare tutto insieme, stenderlo sul pesce e preparare la griglia!

Preparare l’insalata – Il Balik Ekmek è fatto in modo diverso da bancarella a bancarella in Istanbul. Alcuni servono il pesce con una po’ di lattuga e nient’altro, altri aggiungono enormi manciate di pomodori, erbe fresche e peperoni grigliati. Abbiamo scelto una bella via di mezzo, aggiungendo qualche fetta di pomodoro, un po’ di lattuga e uno scalogno fresco al nostro panino.

Preparare il pane – Se non grigliate il pane, può essere un po’ fradicio e pastoso, quindi quello che ci piace fare è spazzolare il pane con olio d’oliva e grigliarlo a fianco del pesce fino a quando non è croccante. Giulio adora estrarre la mollica dai suoi panini, che è quello che ha fatto a questi panini prima che potessi fermarlo! E’ figlio di un fornaio! cosa vi aspettate?

balik ekmek

Quale pesce dovrei usare?

Il pesce tradizionale utilizzato a Balik Ekmek è in realtà lo sgombro. Oggi non è un segreto che a Istanbul le lastre di coregone sulle griglie dei venditori non siano tirate fresche dal Bosforo o addirittura dagli allevamenti ittici dell’Egeo, ma importate sul ghiaccio dalla Scandinavia e vendute alla rinfusa nel mercato ittico all’ingrosso di Istanbul.

Quindi non dovete usare lo sgombro se non potete a trovarlo o non vi piace. Potete usare il coregone o qualsiasi altro filetto di pesce bianco.

E cos’è il sumac?

Il Sumac è il frutto di un arbusto che cresce in tutto il Medio Oriente e il Mediterraneo. Ha un piacevole sapore piccante con un pizzico di fruttato agrumato e praticamente senza aroma.

Se non potete trovarlo, sostituirlo con succo di limone fresco.

balik ekmek
balik ekmek

Balik Ekmek Panino Turco al Pesce

Istanbul ha una moltitudine di esperienze memorabili per i visitatori, uno di queste è quella di godersi un balık ekmek (Panino di Pesce Turco) mentre si passeggia sul Bosforo. Io e Giulio abbiamo visitato la città un paio di anni fa e ci siamo divertiti tanto!

Tempo di preparazione10 minCottura10 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

2 persone

&nbsp

Ingredienti

2 panini, tagliati a metà
1 sgombro di taglia media, tagliato a filetti
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaio ciascuno di origano e prezzemolo fresco, tritato
1 cucchiaino di sumac o succo di limone fresco
1/2 cucchiaino di paprika
1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 pomodoro, affettato
2-3 foglie di lattuga, affettate
1 scalogno, tagliato a dadini
1 cucchiaio di succo di limone
succo di limone in più, sumac e menta tritata, per servire

Preparazione

1

Unire l'olio d'oliva, il sumac, l'origano, il prezzemolo, il peperoncino e la paprica in una ciotola con un pizzico di sale. Strofinare sul filetto di pesce e mettere da parte.

2

Riscaldare una piastra a fuoco alto finché non inizia a fumare. Aggiungere il pesce e grigliare per 2-3 minuti su entrambi i lati o fino a cottura. Togliere dalla padella e tenere in caldo.

3

Spennellare le metà dei panini con un filo d'oliva e cuocere nella stessa padella del pesce fino a tostatura.

4

Poco prima di servire, mescolare lo scalogno con il succo di limone e un pizzico di sale e pepe. Il succo di limone cuocerà leggermente gli scalogni in modo che non abbiano un sapore forte. Se davvero non vi piacciono le cipolle crude, lasciare gli scalogni a marinare nel succo di limone per 15 minuti.

5

Per preparare il panino, disporre una po' di lattuga sul panino, aggiungere i pomodori e il filetto di pesce. Aggiungere le erbe, gli scalogni marinati e una spolverata extra di sumac e menta. Servire caldo con uno spicchio di limone.

Ingredienti

 2 panini, tagliati a metà
 1 sgombro di taglia media, tagliato a filetti
 1 cucchiaio di olio d'oliva
 1 cucchiaio ciascuno di origano e prezzemolo fresco, tritato
 1 cucchiaino di sumac o succo di limone fresco
 1/2 cucchiaino di paprika
 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
 1 pomodoro, affettato
 2-3 foglie di lattuga, affettate
 1 scalogno, tagliato a dadini
 1 cucchiaio di succo di limone
 succo di limone in più, sumac e menta tritata, per servire

Preparazione

1

Unire l'olio d'oliva, il sumac, l'origano, il prezzemolo, il peperoncino e la paprica in una ciotola con un pizzico di sale. Strofinare sul filetto di pesce e mettere da parte.

2

Riscaldare una piastra a fuoco alto finché non inizia a fumare. Aggiungere il pesce e grigliare per 2-3 minuti su entrambi i lati o fino a cottura. Togliere dalla padella e tenere in caldo.

3

Spennellare le metà dei panini con un filo d'oliva e cuocere nella stessa padella del pesce fino a tostatura.

4

Poco prima di servire, mescolare lo scalogno con il succo di limone e un pizzico di sale e pepe. Il succo di limone cuocerà leggermente gli scalogni in modo che non abbiano un sapore forte. Se davvero non vi piacciono le cipolle crude, lasciare gli scalogni a marinare nel succo di limone per 15 minuti.

5

Per preparare il panino, disporre una po' di lattuga sul panino, aggiungere i pomodori e il filetto di pesce. Aggiungere le erbe, gli scalogni marinati e una spolverata extra di sumac e menta. Servire caldo con uno spicchio di limone.

Balik Ekmek

Cercate altre ricette turche? Prova il nostro Borek turco di feta, spinaci e menta o Lahmacum (pizza Turca)

balik ekmek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.