Ouzo cosa è ed utilizzo nella cucina e nei pasti grechi

C’è un vecchio detto greco che dice “ouzo crea lo spirito” e questo è particolarmente vero in Grecia. Lo spirito o kefi greco si trova nel cibo abbondante, nella musica dell’anima e nell’amore per le conversazioni vivaci. Un bicchiere di ouzo freddo è il compagno perfetto per tutte queste cose.

La maggior parte delle persone concorderebbe sul fatto che l’ouzo è la bevanda alcolica più popolare della Grecia. Nessun’altra bevanda è unicamente greca o strettamente legata a una cultura come l’ouzo è alla Grecia. In effetti, nel 2006, il governo greco ha vinto i diritti esclusivi per l’uso del nome del prodotto ouzo.

Quando Giulio e io eravamo in Grecia, c’era una bottiglia di ouzo su ogni tavolo dove ci sedevamo e mentre non ricordiamo i pasti, ricordiamo quanto era delizioso … forse perché l’abbiamo bevuto tutto!

ouzo

Allora cos’è l’ouzo greco?

L’Ouzo è una distillazione. Molte persone pensano che sia un distillato di uva, ma non è esattamente vero. Per legge, l’ouzo deve essere distillato da un minimo del 30% di residui di uva. Ogni produttore ha la sua ricetta segreta, che è una delle cose che distingue un ouzo da un altro.

Sapore

Chiaro e setoso, con un distinto aroma di liquirizia e anice, l’ouzo viene distillato dal mosto o dai resti di uva spremuta per il vino. Può essere aromatizzato con spezie come anice, menta, mastice e coriandolo. Potente e infuocato, non è una bevanda per i deboli di cuore. Ha una gradazione alcolica di circa il 40% (a seconda della marca) ma anche un’alta percentuale di zuccheri che ritarda il rilascio dell’alcool nel sistema. Si consiglia ai bevitori di usarlo con cautela perché gli effetti dell’ouzo si insinueranno su di voi nel tempo. Se desiderate mascherare il gusto, aggiungete acqua, succo di limone, foglie di menta e miele per la limonata d’ouzo.

Origine

L’isola di Lesbo (Mytilini) è orgogliosa di essere il fulcro della produzione di ouzo ed è ampiamente conosciuta per avere alcuni dei migliori ouzo in Grecia. Le ricette per la distillazione di ouzo possono essere simili da una posizione all’altra. Tuttavia, scoprirete che questi sono spesso segreti familiari custoditi dai vicino.

Marche di ouzo

Le marche di Ouzo tendono ad avere fan come le squadre di calcio e promuovono lo stesso tipo di lealtà nei loro clienti. Alcune delle marche più note disponibili al di fuori della Grecia sono Ouzo 12, Sans Rival, Ouzo Barbayianni e Ouzo Mini. In Grecia, anche marchi come Plomari, Tinarvou e Kefi sono molto apprezzati.

Come servirlo

Ouzo è di solito servito pulito, senza ghiaccio. I Greci aggiungeranno acqua ghiacciata per diluire la forza facendo sì che il liquido diventi bianco opaco, latteo. Se aggiungete il ghiaccio direttamente all’ouzo, creerete cristalli antiestetici sulla superficie della tua bevanda. C’è una spiegazione tecnica per questa emulsione che è conosciuta come “l’effetto ouzo”.

La maggior parte dei greci si farebbe beffe dell’idea che l’ouzo si può mescolare con qualsiasi cosa tranne l’acqua, quindi per evitare imbarazzo, saltare i soliti miscelatori e scegliere acqua se è necessario diluirlo. Un produttore consiglia persino di servire ouzo in un bicchiere stretto in modo che il naso sia protetto dai fumi inebrianti che potrebbero fuoriuscire dalla bevanda.

Benefici salutari

Alcune persone credono che l’ouzo (o più specificamente l’anice) abbia proprietà curative e userà l’ouzo per alleviare il mal di stomaco o alleviare il mal di testa. I genitori dei bambini in dentizione spesso strofinano un po’ di ouzo sulle gengive dei loro bambini per alleviare il loro disagio.

Ouzo e mezze

I greci adorano questa bevanda così tanto che ci sono innumerevoli ouzo bar in tutta la Grecia chiamati ouzeries. Questi sono posti informali specializzati in molti diversi tipi di ouzo, ma ancora più importante sono popolari per la loro allettante gamma di antipasti noti come mezethes.

L’ouzo è molto forte, berlo a stomaco vuoto non è una buona idea. I Greci sono orgogliosi di abbinare e servire tipi specifici di mezedes con ouzo, come polpo alla griglia, gamberi o calamari; piatti di formaggio e carne, o altri “piccoli morsi”.

Sorseggialo lentamente. Non ingoiarlo. L’ouzo è una bevanda da assaporare; il rituale di ouzo e mezedes dovrebbe essere rilassante, e il processo dovrebbe essere goduto per due ore o più. In un tipico ouzeri, i clienti si soffermeranno sui loro drink e cibo, sorseggiando lentamente e sgranocchiando i loro piatti. La conversazione diventa sempre più solida e il livello di rumore aumenta. Il ritmo senza fretta e i dialoghi animati sono per antonomasia greci e il segno di una grande parea o riunione.

Non bere ouzo come aperitivo (prima di cena), digestivo (dopo cena) o durante la cena. Il gusto non si integra gli antipasti tradizionali greci. Durante i pasti, i greci bevono vino, birra o bibite e sempre acqua da tavola in bottiglia.

Come posso usare l’ouzo nella cucina greca?

In cucina, abbiamo imparato a usare ouzo all’inizio del processo di cottura, in modo che la nitidezza del suo alcool abbia il tempo di bruciare, lasciando dietro di sé solo i suggerimenti amichevoli e sottili del suo sapore vibrante. L’Ouzo si abbina meglio con i frutti di mare e nonostante la varietà di usi per esso in cucina (impastato in polpette prima di friggerle, ad esempio, o in mousse al cioccolato), i nostri piatti preferiti a base di ouzo sono in qualche modo legati ai frutti del mare.

Modo per usare l’ouzo:

  • Usare l’ouzo per preparare piatti flambé con gamberi saltati o gamberi con verdure.
  • Aggiungere un paio di cucchiai alle marinate per crostacei o carni alla griglia.
  • Aggiungere un cucchiaino ad un condimento alla vinaigrette.
  • Usare ouzo per soffriggere le cipolle da utilizzare in pite, insalate o come contorno con carni.
  • Nelle ricette che richiedono finocchio o semi di finocchio, prova invece a usare ouzo.
  • Usare ouzo nelle ricette per la pasta frolla per aggiungere lievitazione e freschezza.

Ricette tradizionali con ouzo

  • Dakos me Ouzo – Fette biscottate d’orzo con pomodori e formaggio, un delizioso meze nella tradizione di Creta
  • Kotopoulo me Lahanika – Pollo e verdure in salsa di panna che possono essere serviti in piccole porzioni come meze o come piatto principale
  • Mi dà Lahanika – I flambé di gamberi e verdure che fanno una presentazione teatrale, sia come meze che come piatto principale
  • Makaronia me Thalassina – Pasta ai frutti di mare con gamberi in una salsa leggera di pomodoro e erbe
  • Sfakianopites – Torte di formaggio di Sfakia, Creta
  • Thiples – Spirali di miele composte da delicate strisce di pasta fritta
ouzo

Sostituti dell’ouzo greco

L’ouzo ha alcune alternative alcoliche simili che provengono da aree vicine e lontane dalla Grecia. Anche il raki, un alcool turco, la sambuca, un liquore italiano e l’arak del Medio Oriente sono aromatizzati con anice. Il pastis, un liquore francese, ha anche un sapore di anice. Anche i paesi di lingua spagnola come la Colombia, il Messico e la Spagna hanno bevande al gusto di anice; in Colombia, il liquore è guaro; in Messico, è aguardiente; e in Spagna, è liquore all’anisette.

Provare ouzo con queste ricette greche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.