Ghi

Il ghi è il burro chiarificato usato nella cucina indiana e anche in quella marocchina. Quando io e Giulio abbiamo iniziato a cucinare il cibo indiano, si pensava che fosse superfluo e si usava burro normale. Poi abbiamo trovato un barattolo di ghi al nostro supermercato locale e l’abbiamo provato. Non è importante solo per friggere le spezie, ma conferisce un sapore unico ai piatti ed è fondamentale se volete creare pasti indiani autentici.

Allora cos’è il ghi indiano? 

Si tratta di un burro privato dell’acqua e della componente proteica, quindi con un contenuto di grassi superiore a quello del burro standard. Nella cultura indiana, ghi è considerato ‘oro liquido‘. E’ un cibo sacro e ha vitamine che danno forza alle unghie, cappelli e denti.

Se avete problemi con latticini, il ghi è l’alternativa perfetta. Per fare il ghi, il burro viene bollito per circa un ora. Il prodotto rimasto viene filtrato, eliminando così la caseina e le proteine del latte. Le persone intolleranti al lattosio possono mangiarlo senza problemi.

Il Ghi ha un colore giallo acceso e quando è freddo, si spalma come il burro, ma ha un sapore molto più intenso, con un retrogusto di noce. Viene usato nella cucina indiana per tostare ed esaltare il sapore delle spezie mentre vengono fritte. Essendo privo dell’acqua e delle proteine, il suo punto di fumo è molto elevato.

Il Ghi è salutare?

Il ghi è considerato “oro liquido” ed è molto importante nella cultura indiana (e lo è stato per secoli). Quando è prodotto con burro di alta qualità da mucche nutrite con erba, è una grande fonte di vitamine liposolubili come la vitamina K ed è ottimo per denti, capelli, pelle e unghie.

Come preparare il Ghi in casa

Ci sono due modi per fare il burro chiarificato a casa.

PIANO COTTURA: Sciogliere il burro a fuoco medio-basso. Sciogliere il burro in una piccola casseruola, preferibilmente di colore chiaro, a fuoco medio-basso. Una volta che tutto il burro si è sciolto, si desidera che il burro si sciolga molto lentamente. Cuocere fino a quando i solidi del latte galleggiano sul fondo della padella e iniziare a rosolare (5-10 minuti).

MICROONDE: Cuocere il burro e far sciogliere il burro per 1 minuto. Tagliare il burro a cubetti. Mettere in una pirofila da 8 × 8 pollici nel microonde a potenza massima per 1 minuto. Chiarire il burro a intervalli di 30 secondi a metà potenza per 5 minuti.

Come conservare e utilizzare il ghi

Una volta sciolto, raffreddare il burro chiarificato prima di coprire per la conservazione a lungo termine. È possibile conservare il ghi raffreddato in frigorifero per circa tre mesi o congelarlo per un massimo di sei mesi.

Tendo a tenere il mio burro chiarificato nella dispensa, dove rimane fresco ma flessibile, facilitando l’uso per cucinare; starà bene per almeno un mese.

Usate il ghee quasi ovunque utilizzate l’olio per cucinare: per rivestire le padelle per la cottura di verdure da forno, per saltare i petti di pollo o per friggere. Sciolto sopra le patate al forno è una delle mie applicazioni preferite. Provate il ghee sulle vostre uova strapazzate mattutine o sulle uova fritte è a dir poco magia.

Sostituto per il ghi

Il burro normale.

La ricetta per il ghi

Ghi – fatto sul piano cottura

Tempo di preparazione2 minCottura10 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

500g di burro

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti e sciogliere in una piccola casseruola, preferibilmente di colore chiaro, a fuoco medio-basso. Una volta che tutto il burro si è sciolto, si desidera che il burro si sobbollisca molto lentamente. Regolare il calore secondo necessità.

2

Continuare a sobbollire il burro a fuoco basso. Sfiorare la schiuma mentre sale in superficie. Anche le particelle solide inizieranno a cadere sul fondo della pentola; questi possono essere filtrate in seguito. Non preoccuparti di sfiorare ogni residuo di schiuma; la schiuma rimanente può essere rimossa più tardi.

3

Continuare a sobbollire a fuoco molto basso finché il burro non cambia colore da giallo chiaro a dorato profondo, diventa trasparente e la schiuma rimanente si aggrega e cade verso il basso. Tieni d'occhio le cose in modo che il burro non inizi a bruciare. Alcune bolle più spumose più leggere si possono formare dopo la caduta della schiuma bianca solida - va bene!

4

Mettere un colino sopra una ciotola resistente al calore, quindi rivestire il filtro con una garza o un filtro per il caffè. Quando non si forma più schiuma sulla superficie, rimuovere il burro dal calore e versarlo attraverso il filtro, lasciando i solidi sul fondo della padella. Una volta che il burro si è raffreddato un po ', trasferirlo in un barattolo e sigillare.

Ingredienti

 500g di burro

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti e sciogliere in una piccola casseruola, preferibilmente di colore chiaro, a fuoco medio-basso. Una volta che tutto il burro si è sciolto, si desidera che il burro si sobbollisca molto lentamente. Regolare il calore secondo necessità.

2

Continuare a sobbollire il burro a fuoco basso. Sfiorare la schiuma mentre sale in superficie. Anche le particelle solide inizieranno a cadere sul fondo della pentola; questi possono essere filtrate in seguito. Non preoccuparti di sfiorare ogni residuo di schiuma; la schiuma rimanente può essere rimossa più tardi.

3

Continuare a sobbollire a fuoco molto basso finché il burro non cambia colore da giallo chiaro a dorato profondo, diventa trasparente e la schiuma rimanente si aggrega e cade verso il basso. Tieni d'occhio le cose in modo che il burro non inizi a bruciare. Alcune bolle più spumose più leggere si possono formare dopo la caduta della schiuma bianca solida - va bene!

4

Mettere un colino sopra una ciotola resistente al calore, quindi rivestire il filtro con una garza o un filtro per il caffè. Quando non si forma più schiuma sulla superficie, rimuovere il burro dal calore e versarlo attraverso il filtro, lasciando i solidi sul fondo della padella. Una volta che il burro si è raffreddato un po ', trasferirlo in un barattolo e sigillare.

Ghi (cotta sul piano cottura)

Ghi – fatto nel microonde

Tempo di preparazione5 minCottura10 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

500g di burro

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti. Mettere in una teglia da forno a microonde e cuocere ad intensità massima per 1 minuto.

2

Continuare a cuocere il burro a intervalli di 30 secondi a metà potenza nel microonde, per un totale di 5 minuti.

3

Il burro è finito quando inizia appena a rosolare sui bordi del piatto. Raffreddare per 1 minuto nel microonde. Mettere un colino sopra una ciotola resistente al calore, quindi rivestire il filtro con una garza o un filtro per il caffè. Versare il burro chiarificato attraverso il colino, lasciando i solidi sul fondo del piatto. Una volta che il burro si è raffreddato un po', trasferirlo in un barattolo e sigillare.

Ingredienti

 500g di burro

Preparazione

1

Tagliare il burro a cubetti. Mettere in una teglia da forno a microonde e cuocere ad intensità massima per 1 minuto.

2

Continuare a cuocere il burro a intervalli di 30 secondi a metà potenza nel microonde, per un totale di 5 minuti.

3

Il burro è finito quando inizia appena a rosolare sui bordi del piatto. Raffreddare per 1 minuto nel microonde. Mettere un colino sopra una ciotola resistente al calore, quindi rivestire il filtro con una garza o un filtro per il caffè. Versare il burro chiarificato attraverso il colino, lasciando i solidi sul fondo del piatto. Una volta che il burro si è raffreddato un po', trasferirlo in un barattolo e sigillare.

Ghi (cotto nel microonde)

Provare il ghi in queste ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.