Samosa indiani

I samosa sono un popolare antipasto e snack pakistano diffuso in tutta l’Asia centromeridionale. Il ripieno classico include patate e piselli avvolto in una pasta fritta per una delizia sfiziosa ma non tanto sana! Sarà semplice impressionare i vostri amici con questa ricetta. Enjoy

Samosa indiani

I samosa sono un popolare antipasto e snack pakistano diffuso in tutta l'Asia centromeridionale. Il ripieno classico include patate e piselli avvolto in una pasta fritta per una delizia sfiziosa ma non tanto sana! Sarà semplice impressionare i vostri amici con questa ricetta. Enjoy

Tempo di preparazione30 minCottura10 min
DifficoltàIntermedio

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

3 cucchiai olio vegetale
½ cucchiaino semi di senape
60g cipolla, tritata
1 cucchiaino zenzero, tritato finemente
60g piselli surgelati
1 cucchiaio coriandolo in polvere
1 cucchiaino cumino in polvere
¼ cucchiaino peperoncino rosso in polvere
½ cucchiaino garam masala (vedi nota)
600g patate sbucciate, bollite per 10 minuti e tagliate in pezzi piccoli
4 cucchiai foglie di coriandolo fresco, tritato
olio vegetale, per friggere
Per la pasta
550g farina tipo '0'
120ml olio vegetale
1/2 cucchiaino sale
150ml acqua tiepida

Preparazione

1

Scaldare l'olio in una padella grande su fuoco alto e friggere i semi di senape per 10 secondi. Aggiungere la cipolla e lo zenzero e saltare per 2-3 minuti.

2

Aggiungere i piselli, le spezie e un cucchiaio di sale. Cucinare tutto per 3 minuti, poi aggiungere le patate ed il coriandolo. Condire con sale e pepe, togliere la padella dal fuoco, versare il ripieno in un piatto e lasciarlo raffreddare completamente.

3

Per la pasta, mettere tutti gli ingredienti in una ciotola. Incorporare bene l'olio nella farina. Questo il segreto per fare i samosa croccanti! Aggiungere l'acqua tiepida un po' alla volta per formare un palla dura. Coprire con la pellicola e lasciarla riposare per 20 minuti.

4

Dividere la pasta in due. Lavorando un pezzo alla volta, rotolare la pasta fino a raggiungere uno spessore di circa 3cm. Usare un bicchiere o stampino per biscotti e tagliare cerchi di circa 7cm.

5

Mettere un cucchiaio di ripieno nel mezzo di ogni cerchio. Con il dito, spalmare un po' d'acqua sui lati per chiudere e ripiegare la pasta in un semicerchio. Usare una forchetta per chiudere i lati bene. Ripetere con la pasta rimasta.

6

Scaldare abbastanza olio vegetale per friggere in un wok grande. Friggere i samosa finchè sono dorati su tutti i lati (2-3 minuti).

7

Noi abbiamo servito i nostre samosa con una salsa fresca di yogurt insaporita con un pizzico di sale e un cucchiaio ciascuno di menta e coriandolo tritato, ma sono deliziosi anche senza salsa!

Ingredienti

 3 cucchiai olio vegetale
 ½ cucchiaino semi di senape
 60g cipolla, tritata
 1 cucchiaino zenzero, tritato finemente
 60g piselli surgelati
 1 cucchiaio coriandolo in polvere
 1 cucchiaino cumino in polvere
 ¼ cucchiaino peperoncino rosso in polvere
 ½ cucchiaino garam masala (vedi nota)
 600g patate sbucciate, bollite per 10 minuti e tagliate in pezzi piccoli
 4 cucchiai foglie di coriandolo fresco, tritato
 olio vegetale, per friggere
Per la pasta
 550g farina tipo '0'
 120ml olio vegetale
 1/2 cucchiaino sale
 150ml acqua tiepida

Preparazione

1

Scaldare l'olio in una padella grande su fuoco alto e friggere i semi di senape per 10 secondi. Aggiungere la cipolla e lo zenzero e saltare per 2-3 minuti.

2

Aggiungere i piselli, le spezie e un cucchiaio di sale. Cucinare tutto per 3 minuti, poi aggiungere le patate ed il coriandolo. Condire con sale e pepe, togliere la padella dal fuoco, versare il ripieno in un piatto e lasciarlo raffreddare completamente.

3

Per la pasta, mettere tutti gli ingredienti in una ciotola. Incorporare bene l'olio nella farina. Questo il segreto per fare i samosa croccanti! Aggiungere l'acqua tiepida un po' alla volta per formare un palla dura. Coprire con la pellicola e lasciarla riposare per 20 minuti.

4

Dividere la pasta in due. Lavorando un pezzo alla volta, rotolare la pasta fino a raggiungere uno spessore di circa 3cm. Usare un bicchiere o stampino per biscotti e tagliare cerchi di circa 7cm.

5

Mettere un cucchiaio di ripieno nel mezzo di ogni cerchio. Con il dito, spalmare un po' d'acqua sui lati per chiudere e ripiegare la pasta in un semicerchio. Usare una forchetta per chiudere i lati bene. Ripetere con la pasta rimasta.

6

Scaldare abbastanza olio vegetale per friggere in un wok grande. Friggere i samosa finchè sono dorati su tutti i lati (2-3 minuti).

7

Noi abbiamo servito i nostre samosa con una salsa fresca di yogurt insaporita con un pizzico di sale e un cucchiaio ciascuno di menta e coriandolo tritato, ma sono deliziosi anche senza salsa!

Samosa indiani

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento