Riso all Curry Cantonese (stile Hong Kong)

Vai alla ricetta

Nel nostro recente viaggio a Hong Kong abbiamo assaggiato uno dei loro piatti nazionali, il riso alla cantonese. Allora, fatemi iniziare questo post con una dichiarazione, su un paio di cose da dire sul riso cantonese!

riso alla cantonese

Quando ero piccola in Australia, ero pazza per il mio riso alla Cantonese. E questo è stato grazie in gran parte al nostro fantastico piccolo ristorante cinese del quartiere che sapeva come friggere un riso alla Cantonese incredibile. Elegante e leggermente salato, i chicchi erano distinti, baciati con salsa di soia e olio di sesamo tostato. Vi dico, a quei tempi, pensavo che tutti facevano il riso alla Cantonese perfettamente saltato in padella e pieno di sapori ed irresistibilmente delizioso! Non sapevo nulla delle versioni insipide, noiose e schifose che avrei incontrato in altri ristoranti cinesi. Ancora oggi, non riesco ancora a crederci quando ne assaggio uno senza sapore. Un’occasione così mancata!

Ad ogni modo, una volta trasferitomi in Italia (in un piccolo paese con zero ristoranti cinesi) ho capito che questo era un problema a cui avrei dovuto porre rimedio nella mia stessa cucina. Così in tanti anni e dozzine di prove, alla fine sono ho trovato la mia ricetta preferita per il riso alla Cantonese, che abbiamo condiviso con voi un paio di anni fa. È sorprendentemente veloce da realizzare, facile da personalizzare con le vostre verdure preferite e più saporito e sorprendente buono di qualsiasi take-away che io abbia mai ordinato.

Ma la ricetta di oggi è un po’ diversa. Segue le stesse regole e metodo del nostro riso alla Cantonese tradizionale, ma è in stile Hong Kong, e ha una grande differenza: l’aggiunto di curry in polvere. Prepareremo il riso al curry alla cantonese.

riso alla cantonese

Riso al Curry alla Cantonese, stile Hong Kong

Il riso al curry alla Cantonese in stile Hong Kong (生 炒 牛肉 飯) è uno di quei piatti che viene servito nei caffè di Hong Kong (茶 餐廳). Realizzato in un wok estremamente caldo, pur mantenendo la fiamma a un calore preciso, l’uovo, il prosciutto e alcuni pezzi di pesce sono fritti con riso e aromi al curry.

È l’aggiunta del curry in polvere per il sapore, un po’ di ketchup per la dolcezza per il colore ed i gamberi insieme al prosciutto che rendono questo riso alla Cantonese stile Hong Kong eccezionale. Questo piatto rappresenta perfettamente tutti i residenti di Hong Kong, sia quelli cinesi che quelli indiani.

Mi piace molto l’aggiunta del curry in polvere perché un vero profumo ed un sapore speziato. Il curry in polvere che acquistate al supermercato è di un colore giallo brillante ed è un mix di coriandolo, curcuma, cumino, fieno greco e peperoncino, ma non è troppo forte o troppo piccante!

riso alla cantonese
riso alla cantonese

Come fare il riso alla Cantonese con Curry

Per fare il riso alla Cantonese, semplicemente:

Preparare le uova: Mescolare alcune uova in un piatto con il riso cotto e mettere da parte.

Fare soffriggere la cipolla: Scaldare la padella al fuoco alto e fare rosolare le cipolle fino a renderle morbide e cotte. Aggiungere i gamberi.

Mescolare il riso con la frittura: Spostare le verdure su un lato della padella, versare un po’ di olio nell’altra metà, e aggiungere il riso e uova, il sale, polvere di curry e ketchup. Aggiungere il prosciutto e le verdure. Quindi mescolare per unire le verdure e continuare a rosolare il riso, mescolando ogni 15-20 secondi circa per 3 minuti, o fino a quando non si noterà il riso e le verdure che iniziano a rosolare leggermente.

Togliere la padella dal fuoco. E mescola le cipolle verdi e l’olio di sesamo.

Servire. Dare un assaggio al riso e condire con sale e pepe, più salsa di soia o olio di sesamo se necessario. Quindi  servilo bello caldo!

riso alla cantonese

Riso al Curry alla Cantonese con pollo

Potete sicuramente rendere questa ricetta vegetariana (o anche vegana) omettendo le uova, prosciutto e gamberi.

Oppure potete trasformarlo in un secondo piatto aggiungendo pollo o manzo. A Hong Kong, fanno marinare la carne macinata o tagliata in pezzi molto piccoli con 1½ cucchiaino di salsa di soia, 1 cucchiaino di aglio, 1 cucchiaino di vino di riso cinese o sake e 1 cucchiaino di zucchero di canna. Poi lo friggono in una padella a parte con ½ cucchiaio di olio. Quindi la carne viene aggiunta al riso finito.

Consigli per il riso al curry perfetto

Ok, iniziamo subito. Ecco le cose importanti che ho imparato nel corso degli anni su come preparare il miglior riso alla Cantonese.

Usa il riso freddo – Dovete pianificare in anticipo e utilizzare il riso cotto completamente raffreddato. Una nuova porzione di riso caldo (o anche tiepido) non friggerà bene quando colpirà la padella calda, e si tradurrà in grumi molli e appiccicosi – non va bene. Quindi il riso refrigerato avanzato è l’ideale! Oppure, se avete fretta, prepara una nuova porzione di riso. Quindi stendilo su una teglia o su un’altra grande padella piatta, copri il riso con uno strato di pellicola trasparente, quindi esponilo in frigorifero per 30 minuti (o nel congelatore per 10-15 minuti) finché non viene completamente raffreddato (ma non congelato).

Attenzione quando aggiungete la salsa di soia – L’obiettivo non è quello di aggiungere così tanto da scolorire questo piatto. Vado per uno look tostato e fulvo dopo che la soia è stata mescolata, piuttosto che un marrone scuro. Questo di solito significa non più di due cucchiaini. Se potete, usare la salsa di soia leggera cinese, che non è forte come la salsa di soia giapponese che trovate nel supermercato. Se usate la salsa di soia giapponese, usa meno di quanto la ricetta specifica e assaggia.

Usare le verdure – Questo è uno dei miei più grandi animaletti con riso alla Cantonese comprato – non abbastanza verdure! Oltre ad aggiungere alcune belle macchie di colore, le verdure fanno molto per aggiungere sapore e freschezza al riso fritto. Potete usare qualsiasi verdura vi voglia.

Utilizzare olio di sesamo tostato – L’olio di sesamo tostato è al 100% non negoziabile. È il mio ingrediente profumato preferito nella mia cucina e ha un sapore meraviglioso nel riso alla Cantonese. (Si noti inoltre che l’olio di sesamo è inteso come un olio di finitura, non un olio da cucina, quindi togliere la padella dal fuoco e quindi mescolare.)

Usare il calore elevato – Questo aiuterà a friggere e a rosolare bene il riso e le verdure, e aiuterà anche a prevenire il vapore dalla padella. Un fuoco alto evita che il riso attaccarsi troppo.

riso alla cantonese

Riso alla Cantonese con Curry (stile Hong Kong)

Tempo di preparazione5 minCottura15 min
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

1 carota, tagliata a dadini
100g di prosciutto cotto, tagliato a dadini
50g di piselli surgelati
2 uova, sbattute
1 cucchiaio di olio vegetale
½ cipolla, a dadini
150g di gamberi cotti, sgusciati e tagliati a dadini
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di polvere di curry
3 cucchiai di ketchup
1 cucchiaio di olio di semi di sesamo
1 cipollotto, tritato

Preparazione

1

Porta ad ebollizione una piccola casseruola d'acqua, aggiungi la carota e sbollentare per 2 minuti. Scolare e sciacquare sotto l'acqua corrente fredda. Trasferire in una ciotola, quindi aggiungere il prosciutto e i piselli.

2

Mescolare le uova con il riso cotto in una grande ciotola.

3

Scaldare l'olio in un wok o una padella grande a fuoco medio-alto, aggiungere la cipolla e saltare in padella per 5-7 minuti fino a che non si ammorbidisce.

4

Aggiungere i gamberi e saltare in padella per circa 2 minuti. Aggiungere la miscela di uovo e riso, il sale, polvere di curry e ketchup e saltare in padella per 3-4 minuti fino a quando le uova ei gamberetti non saranno cotti. Aggiungere il prosciutto e le verdure e mescolare bene per altri 2 minuti. Togliere dal fuoco e condire con l'olio di sesamo e il cipollotto.

5

Trasferire in ciotole individuali o un piatto da portata, quindi servire.

Ingredienti

 1 carota, tagliata a dadini
 100g di prosciutto cotto, tagliato a dadini
 50g di piselli surgelati
 2 uova, sbattute
 1 cucchiaio di olio vegetale
 ½ cipolla, a dadini
 150g di gamberi cotti, sgusciati e tagliati a dadini
 1 cucchiaino di salsa di soia
 1 cucchiaino di polvere di curry
 3 cucchiai di ketchup
 1 cucchiaio di olio di semi di sesamo
 1 cipollotto, tritato

Preparazione

1

Porta ad ebollizione una piccola casseruola d'acqua, aggiungi la carota e sbollentare per 2 minuti. Scolare e sciacquare sotto l'acqua corrente fredda. Trasferire in una ciotola, quindi aggiungere il prosciutto e i piselli.

2

Mescolare le uova con il riso cotto in una grande ciotola.

3

Scaldare l'olio in un wok o una padella grande a fuoco medio-alto, aggiungere la cipolla e saltare in padella per 5-7 minuti fino a che non si ammorbidisce.

4

Aggiungere i gamberi e saltare in padella per circa 2 minuti. Aggiungere la miscela di uovo e riso, il sale, polvere di curry e ketchup e saltare in padella per 3-4 minuti fino a quando le uova ei gamberetti non saranno cotti. Aggiungere il prosciutto e le verdure e mescolare bene per altri 2 minuti. Togliere dal fuoco e condire con l'olio di sesamo e il cipollotto.

5

Trasferire in ciotole individuali o un piatto da portata, quindi servire.

Riso alla Cantonese con Curry (stile Hong Kong)

Cercate altre ricette cinesi? Provate il nostro Hokkien noodles (Spaghetti Cinesi al Wok) o Wonton di maiale e gamberi fritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.