Korma di Pollo Indiano

Vai alla ricetta

Ragazzi, noi adoriamo il cibo indiano! In realtà è la cucina preferita di Giulio (dopo l’italiano!!!!) ed è qualcosa che cuciniamo molto a casa, come potete capire da questo blog! Abbiamo così tante ricette indiane – butter chicken, dal, paneer fatto in casa – solo per citarne alcune.

korma di pollo indiano

Molti dei nostri amici italiani hanno un po’ paura della cucina indiana. Non è un tipo di cucina che condividiamo molto per i nostri ospiti solo perché tutti sono convinti che il cibo indiano sia l’antitesi della classica cucina italiana – è pesante, speziato, piccante e impossibile da digerire! Non sono sicura del motivo per cui tutti gli italiani sono ossessionati dalla digestione, ma voi lo siete!

I pochi amici che amano il cibo indiano sono convinti che sia troppo difficile da fare a casa perché le ricette sono complicate e tutti gli ingredienti impossibili da trovare.

Bene, questa ricetta del pollo korma indiano sta per confutare entrambi questi miti! Giulio e io lo abbiamo fatto in un piovoso sabato pomeriggio in Maremma e posso promettervi che, come altre pietanze indiane, è davvero fresco, saporito e facile da preparare con poche spezie che probabilmente avete già!

Il curry korma di pollo è nato durante l’Impero Mughul in India. Di solito è un curry mite, sebbene alcune versioni includano il peperoncino del Kashmir per aggiungere un po’ di calore, cosa che abbiamo fatto qui. La nostra versione inizia con il chaunk, una miscela di cipolle, zenzero e spezie cucinate lentamente nel burro chiarificato, e finiamo il piatto con una pasta a base di mandorle, polpa di cocco e semi di papavero per aromatizzare e addensare il sugo. Abbiamo usato la coscia di pollo per il suo sapore gustoso e servito il piatto con il lacha indiano, un’insalata di cipolle cruda, per una bella finitura pulita e rinfrescante.

È un piatto davvero delizioso che è molto meglio di tutti quei curry indiani che avete comprato in un vasetto del supermercato!

korma di pollo indiano

Cos’è il korma di pollo indiano? 

Un korma classico è un mix di carne e verdure brasate con acqua; brodo; panna, yogurt o latte di cocco; e un sacco di spezie come il cumino, il coriandolo e la cannella. Il risultato è un curry ricco e stracremoso, perfetto sul riso cotto.

Il korma ha le sue radici nella cucina Mughlai del subcontinente indiano. Un caratteristico piatto moghul, si può far risalire al 16° secolo e alle incursioni Mughal nella regione.

Tradizionalmente, il korma indiano sarebbe stato cotto in una pentola su un fuoco molto basso, con carbone sul coperchio per fornire un calore a tutto tondo. Un korma può essere leggermente speziato o infuocante e può usare agnello, carne di capra, pollo, manzo o selvaggina. Alcuni korma combinano carne e verdure. Il termine Shahi (Reale) usato per il korma indica il suo status di piatto di prestigio, piuttosto che un pasto quotidiano, e la sua associazione con la corte dei rei indiani.

korma di pollo indiano
korma di pollo indiano

Come fare il Korma indiano

Rosolare la carne – Fare rosolare il pollo è un passo importante. La rosolatura è il processo di parziale cottura della superficie della carne per aiutare a rimuovere il grasso in eccesso e per dare alla carne una crosta di colore marrone e sapore di caramello.

Preparare la base saporita – Facciamo una pasta con la cipolla, lo zenzero e l’aglio in un frullatore e poi la caramelliamo in burro caldo. Questa pasta si chiama masala ed è essenziale. Formare la base sopra cui aggiungiamo le spezie – in questa ricetta, usiamo il garam masala, cannella, zenzero, curcuma, coriandolo e cumino. Potrebbero sembrare come un sacco di spezie, ma fidati di noi, non sopraffanno il piatto!

Cuocere il curry sul fuoco passo – Ridurre il fuoco al minimo e cuocere a fuoco lento con un coperchio, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il pollo è molto tenero e la salsa viene ridotta per coprire solo la carne.

Preparare la pasta di noci – Questo dà al curry il suo corpo, ammorbidisce le spezie e aggiunge il bellissimo sapore cremoso e nocciola per cui è famosa la korma.

Preparare la lacha di cipolla – Non dovete fare questo condimento piccante con cipolla rossa, succo di lime e peperoncino, ma aggiunge una bella piccantezza e freschezza, che è davvero deliziosa. Altrimenti il curry può essere un po’ pesante.

Servire il curry finito con il riso cotto al vapore, la lacha di cipolla è un po’ di yogurt in più. Non è la ricetta più veloce, ma è sicuramente uno dei migliori curry indiani che abbiamo mai fatto.

korma di pollo indiano

Posso fare il korma con le verdure?

Per un korma indiano vegetariano, il miglior ortaggio sono i ceci. Poiché i ceci sono così carnosi, reggono eccezionalmente bene in un Korma. Questo li rende il sostituto vegetariano perfetto. Aggiungi anche un mix di verdure, se volete, o semplicemente lascia che i ceci brillino da soli. Basta sostituire la carne richiesta in una ricetta per un paio di scatole vuote di ceci o qualche tazza di zucca tagliata a cubetti.

La classica ricetta di pollo korma include cipolle, aglio e zenzero, ma i peperoni rossi, le carote o le patate potrebbero funzionare anche bene nel piatto così come completerebbero i sapori più leggeri del curry di korma.

Posso sostituire il garam masala?

Potete fare il garam masala, la miscela aromatica di spezie utilizzate in questo piatto, a casa. Ecco la ricetta del nostro garam masala.

Altrimenti se siete di fretta e non volete tostare spezie, lasciarlo fuori o sostituirlo con del cumino, coriandolo e cannella in più, le spezie principali in garam masala.

Consigli per il Korma indiano perfetto 

Usare le cosce di pollo – Non compriamo più nessun altro taglio di pollo. Usiamo cosce di pollo per tutto. Sono più economici e molto più saporiti del petto di pollo. Nella cucina asiatica sono essenziali perché hanno abbastanza sapore per resistere a tutte quelle spezie.

Fare rosolare il pollo – E’ fondamentale per il sapore di questo piatto, quindi anche se odiate l’olio che sputa ovunque, non potete saltare questo passaggio. Lo so, lo so – a nessuno piace sporcare la loro cucina. Beh, a nessuno piace un korma che non sia fantastico come potrebbe essere.

Cucinalo in modo lento e a fuoco basso – I curry indiani sono facili da preparare, ma richiedono tempo. Se non lo fate, la carne può diventare un po’ dura e non assorbe il sapore delle spezie. Lo cuciniamo a fuoco molto basso sul fornello. Bolliva a malapena, ma dopo un’ora o giù di lì, la carne era tenera e la salsa si era combinata in uno stufato incredibilmente ricco e saporito.

La mia ultima raccomandazione – Fallo almeno un giorno prima, ma preferibilmente due! Dopo un giorno o due nel frigorifero, la carne è più tenera e ha assorbito più della salsa profumata. Questo lo rende la ricetta perfetta per una cena e gli avanzi migliori del giorno dopo a pranzo.

korma di pollo indiano

Korma (curry di pollo indiano)

Tempo di preparazione40 minCottura2 ore
DifficoltàPrincipiante

DOSI PER:

4 persone

&nbsp

Ingredienti

50g di ghee o burro
500g di cosce di pollo tagliate a cubetti da 2 cm
1 cipolla, tritata finemente
40g di zenzero, tritato grossolanamente
2 spicchi d'aglio tritati grossolanamente
1 pezzo di cannella
1/2 cucchiaio di zenzero in polvere
1/2 cucchiai ciascuno di semi di coriandolo e cumino
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
100 g di yogurt greco, più extra da servire
riso cotto al vapore, per servire
Pasta di noci
60g di mandorle pelate
50g di polpa di cocco finemente grattugiata o cocco essiccato
3 cucchiaini di semi di papavero
Lacha di cipolla
1 cipolla rossa, tagliata a fette fine
succo di 1 lime o limone
3-4 peperoncini verdi, o da gustare

Preparazione

1

Scaldare 1 cucchiaio di burro in una larga casseruola a fuoco alto. Condire bene il pollo, quindi aggiungetelo in padella e fate rosolare per 5-7 minuti. Trasferire in un piatto.

2

Mettere la cipolla, lo zenzero e l'aglio in un frullatore e frullare fino a quando sono tritati finemente. Riscaldare il burro rimanente nella padella a fuoco medio, aggiungere la cipolla e la cannella e mescolare finché sono teneri e iniziare a caramellare (8 minuti). Aumentare il calore ad alta temperatura, aggiungere le spezie e mescolare continuamente fino a farle fragranti (3-4 minuti). Rimettere il pollo in padella, mescolare per ricoprire e aggiungere mezzo litro d'acqua, condire a piacere e portare a ebollizione. Ridurre il fuoco al minimo e cuocere a fuoco lento con un coperchio, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il pollo è molto tenero e la salsa viene ridotta per coprire solo la carne (45 minuti - 1 ora; aggiungere uno spruzzo di acqua se necessario durante la cottura).

3

Per la pasta di noci, nel frattempo, arrostire le mandorle in una padella asciutta fino a tostarle e dorare (5 minuti). Raffreddare brevemente, quindi frullare la polpa di cocco e semi di papavero in un frullatore fino a renderlo liscio, aggiungendo 2-3 cucchiai di olio dalla salsa di pollo uno alla volta per aiutare a formare una pasta. Aggiungere al pollo allo yogurt, condire bene e mescolare di tanto in tanto a fuoco molto basso fino a quando la salsa non si addensa (20-30 minuti).

4

Per il lacha di cipolla, mescolare la cipolla, il succo di lime, il peperoncino e un pizzico abbondante di sale e pepe bianco macinato in una ciotola e mettere da parte per sviluppare i sapori (2 minuti).

5

Servire il korma con con il riso, la lacha di cipolla e lo yogurt conditi con cetriolo e pepe nero macinato a piacere.

Ingredienti

 50g di ghee o burro
 500g di cosce di pollo tagliate a cubetti da 2 cm
 1 cipolla, tritata finemente
 40g di zenzero, tritato grossolanamente
 2 spicchi d'aglio tritati grossolanamente
 1 pezzo di cannella
 1/2 cucchiaio di zenzero in polvere
 1/2 cucchiai ciascuno di semi di coriandolo e cumino
 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
 100 g di yogurt greco, più extra da servire
 riso cotto al vapore, per servire
Pasta di noci
 60g di mandorle pelate
 50g di polpa di cocco finemente grattugiata o cocco essiccato
 3 cucchiaini di semi di papavero
Lacha di cipolla
 1 cipolla rossa, tagliata a fette fine
 succo di 1 lime o limone
 3-4 peperoncini verdi, o da gustare

Preparazione

1

Scaldare 1 cucchiaio di burro in una larga casseruola a fuoco alto. Condire bene il pollo, quindi aggiungetelo in padella e fate rosolare per 5-7 minuti. Trasferire in un piatto.

2

Mettere la cipolla, lo zenzero e l'aglio in un frullatore e frullare fino a quando sono tritati finemente. Riscaldare il burro rimanente nella padella a fuoco medio, aggiungere la cipolla e la cannella e mescolare finché sono teneri e iniziare a caramellare (8 minuti). Aumentare il calore ad alta temperatura, aggiungere le spezie e mescolare continuamente fino a farle fragranti (3-4 minuti). Rimettere il pollo in padella, mescolare per ricoprire e aggiungere mezzo litro d'acqua, condire a piacere e portare a ebollizione. Ridurre il fuoco al minimo e cuocere a fuoco lento con un coperchio, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il pollo è molto tenero e la salsa viene ridotta per coprire solo la carne (45 minuti - 1 ora; aggiungere uno spruzzo di acqua se necessario durante la cottura).

3

Per la pasta di noci, nel frattempo, arrostire le mandorle in una padella asciutta fino a tostarle e dorare (5 minuti). Raffreddare brevemente, quindi frullare la polpa di cocco e semi di papavero in un frullatore fino a renderlo liscio, aggiungendo 2-3 cucchiai di olio dalla salsa di pollo uno alla volta per aiutare a formare una pasta. Aggiungere al pollo allo yogurt, condire bene e mescolare di tanto in tanto a fuoco molto basso fino a quando la salsa non si addensa (20-30 minuti).

4

Per il lacha di cipolla, mescolare la cipolla, il succo di lime, il peperoncino e un pizzico abbondante di sale e pepe bianco macinato in una ciotola e mettere da parte per sviluppare i sapori (2 minuti).

5

Servire il korma con con il riso, la lacha di cipolla e lo yogurt conditi con cetriolo e pepe nero macinato a piacere.

Korma (curry di pollo indiano)

Cercate altre ricette indiane? Provate il nostro Bocconcini di Petto di Pollo al Curry Light e Facile o Rogan Josh Spezzatino di agnello al curry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.