10 miscele di spezie da tutto il mondo

Dalle ras el hanout alle herbes de provence, i mix di erbe e spezie sono essenziali per molte cucine di tutto il mondo. Portate queste miscele nella vostra cucina può dare non solo autenticità ai piatti internazionali, ma fornire ispirazione creativa anche alla vostra cucina quotidiana.

Pronti per questo viaggio intorno al mondo? Nessun passaporto richiesto!

Africa

1. Dukkah

cos’è: Un mix egiziano di noci tostate e semi come nocciole, semi di sesamo, coriandolo e cumino.

come è usato: 
– Aggiungerlo nel hummus
– Spolverarlo su una focaccia con un filo d’olio e cuocere fino a renderlo croccante
– Aggiungerne un pizzico sopra le uova fritte al mattino
– Mescolarlo nel riso o nella pasta per un pranzo veloce o cena diversa
– Per condire le verdure assieme all’olio d’oliva e poi arrostirle fino a renderle croccanti e fragranti
– Metterlo insieme con l’olio e l’aceto per un’insalata fragrante

fai da te: 
Tostare 50 grammi di mandorle, pistacchi, nocciole, semi di sesamo e 1 cucchiaino di semi di cumino, semi di coriandolo, pepe nero in grani, sale marino, cannella in polvere e zenzero in polvere fino a fragrante e poi macinare in polvere.

2. Harissa

cos’è: Realizzata con peperoni rossi affumicati e molto utilizzata nelle cucine tunisina e nordafricana.

come è usata: 
– Messa nel mix della carne dell’hamburger o frullata con ketchup o mayo per un condimento speziato
– Con verdure dolci come zucca, carote e finocchio, mettendo le verdure a pezzetti con la pasta prima di arrostire
– Con le carote crude, aggiungendola ad un po’ di succo di limone,
– Come marinata speciale per l’arrosto di maiale o un coscio di agnello o pollo
– Sbattuta nello yogurt per fare una salsa per le carni alla griglia, come le costolette d’agnello
– Visto che l’Italia meridionale non è così lontana dal Nord Africa, provatela in aggiunta al sugo di pomodoro o con broccoli arrostiti
– Essendo più complessa del Tabasco e persino dell’amato Sriracha, l’Harissa è deliziosa su un panino per la colazione con le uova

fai da te: Prova la nostra ricetta per harissa.

3. Ras el hanout

cos’è: Una miscela diversa di spezie utilizzate nella cucina nordafricana, in particolare marocchina.

come è usato: 
– Aggiungetelo in un tajine come in nostro Tagine di pollo e caco
– Mettetelo una spolveratina sopra ai popcorn freschi per uno snack salato
– Nella zuppa di zucca e ceci per dare fragranza al piatto
– Mettetene un pizzico nel couscous cotto con olio d’oliva e abbondante pepe
– Mescolate 150 g di formaggio di capra morbido con ½ cucchiaio di ras el hanout setacciato, 2 cucchiaini di miele servire con pane per un ottimo antipasto
– Combinatelo con lo yogurt e cetriolo grattugiato per una salsa profumata agrodolce che è ottimo con agnello alla griglia o pollo

fai da te: Prova la nostra ricetta per ras el hanout

Asia e India

4. Cinque Spezie

cos’è: il mix delle cinque spezie viene utilizzato principalmente nella cucina cinese, ma anche in altre cucine asiatiche. La miscela rappresenta i cinque elementi di cosmo, legno, fuoco, terra, metallo, acqua e comprende cinque gusti principali.

come è usato: 
– provatelo nel nostro  Chai fatto in casa o nelle Uova Sode Cinesi al Tè e Spezie
– una aggiunta fantastica ai gustosi piatti di carne, noi spesso le usiamo nelle marinate o strofinate a secco per carne di manzo, anatra e maiale
– aggiungetelo un pizzico nelle patatine fritte o nelle di verdure, nei piatti a base di riso o negli arrosti al forno, daranno una fragranza speciale

fai da te: 

Tostare quantità uguali di anice stellato, chiodi di garofano, cannella, semi di finocchio e grani di pepe di Szechuan o pepe nero in grani fino a fragrante e poi macinare in polvere.

5. Togarashi

cos’è: Un condimento giapponese composto da sette spezie tra cui peperoncino, scorza di agrumi, semi di sesamo e alghe.

come è usato: 
– cospargete questo condimento versatile su noodles di udon, tempura e altri cibi fritti e grigliati
– a noi piace anche usarlo per aromatizzare verdure al vapore, patate fritte o in una semplice ciotola di riso al vapore
– cospargetelo anche su toast e popcorn all’avocado

fai da te: 

Tostare 2 cucchiaini di semi di sesamo bianco, pepe di sichuan, nori secchi (alghe), peperoncino in polvere, semi di sesamo nero e semi di papavero fino a fragrante e poi macinare in polvere.

6. Garam Masala 

cos’è: Garam significa caldo, e il mix di solito contiene spezie riscaldanti come la cannella e il cardamomo.

come è usato: 
– provatelo nella nostra Salsa raita alla menta indiana o nel vero butter chicken o murgh makhani
– il garam masala è migliore quando viene aggiunto alla fine della cottura e può anche essere usato suun piatto quando viene servito. Questo mix può quindi essere utilizzato in curry, lenticchie, zuppe o semplicemente cosparso sopra alle uova strapazzate
– aggiungetelo a maionese, popcorn e zuppe
– per un caffè dal sapore un po’ più ricco, aggiungete una spolverata di garam masala, non ve ne pentirete
– provate ad arrostire, condire, o farcire le patate o la zucca con il delizioso garam masala come un cambiamento di ritmo!
– assieme ai fagioli verdi, il cavolfiore o le melanzane arrostite
– in aggiunta alla nostra ricetta per le samosa

fai da te: provate la nostra ricetta per garam masala

America Latina e Caraibi

7. Jerk

cos’è: una miscela giamaicana di spezie con pepe rosso e nero, pimento, cannella e timo.

come è usato: 
– mescolare con le uova strapazzate
– mescolare con la maionese per un fantastico salsa per il panino
– aggiungere un po ‘di sapore isolano a quelle normali patatine fritte e usalo come se fosse sale
– abbellire il vostro panino al tonno aggiungendo semplicemente un po ‘di jerk al tuo miscuglio
– usarlo come una marinata per carne, pollo e pesce grigliata

fai da te: 
Prova la nostra ricetta per jerk salsa

8. Polvere di Chili

cos’è: una miscela di spezie che si trovano più comunemente nella cucina latino americana, come ad esempio il Chile con la paprika, il cumino e l’origano messicano.

come è usato: 
– la polvere di Chili è comunemente usata nei piatti tradizionali latino americani come enchiladas e tacos. Ma un cucchiaio aggiunge anche un sapore esaltante a carni alla griglia, stufati e zuppe.

fai da te: 

Unire parti uguali di paprika, origano, cumino, aglio in polvere, pepe di cayenna e cipolla in polvere.

Medio Oriente

9. Baharat

cos’è: Un condimento per tutti gli usi nella cucina mediorientale, in genere incluso pepe nero, cumino, cannella e chiodi di garofano.

come è usato: 
– un pizzico di bahārāt può aggiungere fragranza e sapore a zuppe, salse di pomodoro, lenticchie, pilaf di riso e couscous;
– ideale per dare aroma e un po’ di gusto ai piatti a base di riso, lenticchie e pilaf;
– per fare delle polpette di agnello macinato grigliate. Ottime se servite con una pita ed insalata di cetriolo;
– mescolato all’hummus
– messo sui filetti di pesce o sulla pelle e nella cavità di un pesce intero prima di grigliare o cuocere. Ottimo anche con pollo o agnello;
– mescolato all’olio di oliva ed alle verdure, prima della tostatura. Ottimo in particolare con le melanzane;
– unito ad aglio, prezzemolo e olio d’oliva per condire l’insalata.

fai da te: 
Macinare 2 cucchiai di grani di pepe nero, semi di coriandolo, semi di cumino, paprika e pimento con 1 cucchiaino di semi di cardamomo, chiodi di garofano, polvere di cannella e noce moscata.

10. Za’atar

cos’è: Una miscela fragrante e piccante di timo, semi di sesamo e sommacco.

come è usato: 
– lo za’atar è più comunemente usato su pane con olio d’oliva. Ma anche su pita, naan e altre focacce sono più tradizionali nella cucina mediorientale, a volte vado per un piccolo cambiamento e spargo olio d’oliva su fette spesse di pane italiano o francese, poi cospargo il pane con za’atar
– cospargete lo za’atar sopra pollo, carne o pesce prima di cuocere. Provalo sul pollo prima di infornare o grigliarlo, così come su salmone e halibut. Ha un sapore eccezionale ed è molto meglio del semplice succo di limone che accompagna spesso i frutti di mare
– usare lo za’atar sopra una bistecca alla griglia è divino
– versaate un filo d’olio d’oliva su carote, cavolfiori o zucca, cospargere un po’ di zaatar e arrostire fino a quando diventa dorato e tenero. Poi li finisco con un’altra spolverata di za’atar e una cucchiaiata di salsa tahini al limone. La combinazione delle carote dolci e delle spezie terrene è magnifica.
– mettetelo sopra le uova

fai da te: 

Macinare 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati, 3 cucchiai di sommacco, 2 cucchiai di timo, maggiorana e origano secco e 1 cucchiaino di sale grosso.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento