Cos’è il finger food

Sia che state organizzando una cena, un cocktail hour o una festa, il finger food epico è un *must* per ogni evento. Se volete migliorare i vostri antipasti, infilzare ogni gustoso morso con uno stecchino in modo che i vostri ospiti possano afferrare e mangiare a loro piacimento. Significa anche che non vi rimangono tonnellate di piatti, quindi potete trascorrere più tempo a rilassarti dopo la festa.

Continuare a leggere per suggerimenti su come fare finger food etnici e alcune fantastiche ricette … tutto ciò che potete servire con uno stecchino!

Ma prima cosa sono i finger food?

Il finger food è il cibo destinato a essere consumato direttamente con le mani, a differenza del cibo consumato con un coltello e forchetta, cucchiaio, bacchette o altri utensili. I finger food sono spesso antipasti. Alcuni esempi di finger food generalmente accettati sono torte di carne in miniatura, involtini di salsiccia, salsicce su bastoncini, formaggio e olive su bastoncini, cosce di pollo o ali, involtini primavera, torte salate in miniatura, samosa, panini e arancini.

Che tipo di finger food potete servire

Per garantire una varietà diversificata, servire una combinazione di finger food che soddisfino diverse delle seguenti categorie di alimenti:

Verdure e Frutta – Antipasti tipicamente salutari a base di frutta o verdura – crudi, cotti o ripieni.

Amido – Ricette appetitose, come sandwich, pizza e gnocchi, fanno tutti parte di questa famiglia. Bruschetta, grissini, cracker e panini sono anche i pilastri. Gli antipasti di formaggio si abbinano perfettamente a questa categoria.

Proteine – Servire piatti di carne o pesce, come polpette, ali di pollo o sushi, per fornire proteine ​​ai vostri ospiti. Potete anche preparare un finger food di uova, formaggio o tofu.

Snack – Antipasti facili da preparare, la categoria snack include noci, patatine, salatini, popcorn e altri finger food prevalentemente salati.

Salse e creme – Abbinare le salse come l’hummus o guacamole con i cracker o i bastoncini di verdure.

Dessert – Nessuna cena sarebbe completa senza dessert! Alcune idee di fast food dolci sono biscotti, scaglie di torta, caramelle e cioccolatini.

Suggerimento – Se i vostri ospiti hanno restrizioni dietetiche, considerare di fare un assortimento di ricette di antipasti che soddisfino le loro esigenze. Avere antipasti vegetariani o antipasti senza glutine, ad esempio, potrebbe essere una priorità se invitate i vegetariani o le persone con sensibilità al glutine.

Quanti tipi di finger food dovresti servire?

Il numero di finger food che servite dipende dal numero di ospiti che invitate. All’aumentare dell’elenco degli ospiti, anche le selezioni di antipasti.

Ecco una breve guida a quanti fast food dovreste servire alla vostra festa:

10-12 ospiti = 5 selezioni
25 ospiti = 9 selezioni
50 ospiti = 13 selezioni

Il calendario per la pianificazione della festa

Volete rilassarvi e godervi la festa. Quindi impostate il vostro menu di finger food e sviluppare un programma per lo shopping e la preparazione.

Due settimane a un mese prima della festa:

  • Creare una lista della spesa completa, ordinando la lista per quando è possibile acquistare articoli (deperibili più vicini all’ora della festa)
  • Acquistare articoli con una lunga durata: vino, bibite, crackers, noci e formaggi a pasta dura

Una settimana prima della festa:

  • Preparare tutti gli alimenti che possono essere fatti in anticipo e congelati
  • Finire le decorazioni per la festa

Un giorno o due prima della festa:

  • Preparare eventuali finger food che possono essere conservati in frigorifero
  • Estrarre piatti e utensili da portata
  • Acquistare fiori o altri deperibili

Il giorno della festa:

  • Acquistare bevande ghiacciate e fredde
  • Terminare le ricette del finger food dell’ultimo minuto
  • Apparecchiare la tavola

Suggerimento: Molti alimenti per le feste hanno un sapore migliore se serviti a temperatura ambiente, non caldi o freddi. Tuttavia, i finger food deperibili non dovrebbero rimanere a temperatura ambiente per più di due ore. Servirli in scaldavivande riscaldati o ciotole di ghiaccio per mantenere le temperature adeguate.

Consigli su come fare il finger food perfetto (e basso costo)

Creare da zero – Se state pensando di acquistare stuzzichini già pronti, ricordare che il fai-da-te è più economico. Tutto ciò di cui avete bisogno sono patate, uova e farina per creare i blinis invece di acquistare quelli confezionati. Potete cucinarli in anticipo e congelarli per evitare il panico dell’ultimo minuto.

Ricordare i vecchi fedeli – Non alzare il naso a chi piace il cocktail di gamberi. Creane una versione più elegante aggiungendo verdure, pancetta o erbe fresche.

Conoscere gli ingredienti magici – Ci sono alcuni ingredienti che dovreste sempre aver nascosto per creare un bocconcino economico in un momento. Alcuni dei nostri must-have includono la pasta sfoglia congelata, formaggio grattugiato e semi di sesamo – hey presto, bocconcini di formaggio!

Tagliare alcune forme – A volte ciò che è importante quando si tratta di intrattenere è che avete fatto uno sforzo nella preparazione, piuttosto che spendere un sacco di soldi per gli ingredienti. I biscotti di pasta frolla non costano molto, ma i vostri invitati penseranno che siete una leggenda se avete fatto lo sforzo di tagliarli in stelle.

Andare rustico – Prendere un foglio dal libro di Jamie Oliver e disporre i stuzzichini economici su un tagliere riciclato o una vecchia teglia. Lasciare gli steli di carota e ravanello per ulteriore pizzazz. Chi sapeva che i bastoncini di sedano potevano sembrare così gourmet?!

Rendere le cose mini – Se date da mangiare ai ospiti panini, torte e pasticcini di dimensioni regolari, si riempiranno rapidamente ma continueranno comunque a pascolare perché vogliono provare tutto. Creare versioni più piccole del cibo e le loro pance gonfie vi ringrazieranno tanto quanto il vostro portafoglio.

Amare gli avanzi – Sapere come utilizzare gli scarti di cibo vi aiuta a evitare gli sprechi e riduce la bolletta della spesa pre-festa. Il risotto di ieri sera produce i migliori arancini, le verdure possono essere aggiunte agli involtini di salsiccia, il tacchino arrosto fa un ripieno di vol-au-vent, mentre i formaggi possono essere fusi insieme per fare una fonduta appiccicosa.

Annacqualo – Dimenticare i miscelatori zuccherati per i cocktail. Tutto ciò di cui avete bisogno è l’acqua gassata! Aggiungere dolcezza e rendili super eleganti congelando piccoli bocconcini di frutta nei cubetti di ghiaccio.

I nostri finger food etnici preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.